foto-davide-giugliano-wsbk-misano-2015-gara2-secondo

Ancora carico per il buon esito in gara 2 a Misano Adriatico (leggi il resoconto della gara) dove si è aggiudicato un ottimo secondo posto, Davide Giugliano ha dichiarato di essere pronto e ben preparato per affrontare il nono round stagionale del World Superbike Championship, in programma domenica prossima sull'iconico circuito di Laguna Seca.

Nel 2014 il pilota romano ha concluso la sua trasferta americana con un quarto posto in gara 1 e con tanto imprevedibile quanto avvilente scivolata in gara 2, dopo la terza ripartenza per bandiera rossa.

Con quattro gare mancate e un bottino di soli 106 punti, Giugliano, occupa attualmente la settima posizione in classifica generale staccato di 107 punti dal compagno di squadra Chaz Davies (quarto). A cinque gare dalla fine del campionato, l'obiettivo più plausibile rimane quello di riuscire ad entrare nella "top five". Per raggiungerlo il ventiquattrenne romano dovrà sbarazzarsi del campione del mondo in carica Sylvain Guintoli (sesto con 127 pt.) e del giovane e promettente pilota spagnolo Jordi Torres (quinto con 131 pt.).

Davide Giugliano (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #34)
“La pista di Laguna Seca è veramente spettacolare e mi piace molto. Ho fatto delle belle gare lì in passato e penso che abbiamo delle buone possibilità anche questa volta. L’anno scorso avevamo un passo molto veloce ma purtroppo non sono riuscito a concretizzare i risultati che avrei voluto. Comunque quest’anno mi sento ben preparato e sono fiducioso di poter fare due belle gare.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

banner amazon