Motomondiale
Carattere

Reduce da un week end difficile, il leader del mondiale Marc Marquez (181 pt.) è pronto ad affrontare l'undicesimo gran premio stagionale, in programma questa domenica sul circuito di Brno.

Nonostante il tracciato ceco non sia fra i suoi preferiti, Marquez ha ottenuto degli ottimi risultati negli ultimi quattro anni: nel 2012 ha vinto la gara della classe Moto2 in sella alla Suter MMX, mentre l'anno successivo ha bissato il successo fra le top bike della classe regina. Nulla da fare invece l'anno scorso per il "Cabroncito" che nulla ha potuto contro un fortissimo Lorenzo, vincitore con ampio margine davanti al giovane connazionale.

Marquez, che attualmente può amministrare un vantaggio di quarantatré punti sul diretto inseguitore che manco a farlo apposta è proprio Lorenzo (138 pt.), non sembra particolarmente preoccupato dalla lussazione alla spalla sinistra rimediata durante lo scorso week end. Visto l'ottimo quinto posto ottenuto in gara e i quattro giorni di riposo a disposizione prima di rimettere le ruote in pista, siamo quasi certi che Marc lotterà per tutto il week end con la consueta verve. 

Marc Marquez - Repsol Honda Team #93: "Abbiamo avuto un fine settimana difficile in Austria, ma abbiamo fatto del nostro meglio e, tutto sommato, ce la siamo cavata abbastanza bene. La spalla non mi ha disturbato durante la gara, ma dopo era un po' dolorante, in questo paio di giorni prima di Brno ho potuto riposare un po'. Brno non è una delle mie piste preferite, ma in passato abbiamo ottenuto dei buoni risultati. Dobbiamo essere molto concentrati e lavorare bene per essere in grado di lottare per il podio."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

banner pneumatici mitas sport force plus

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2018

18 marzo - GP del Qatar - Losail

8 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

22 aprile - GP d'America - Austin

6 maggio - GP di Spagna - Jerez

20 maggio - GP di Francia - Le Mans

3 giugno - GP d'Italia - Mugello

17 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

1 luglio - GP d'Olanda - Assen

15 luglio - GP di Germania - Sachsenring

5 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

12 agosto - GP d'Austria - Spielberg

26 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 9 settembre - GP di San Marino - Misano

23 settembre - GP di Spagna - Aragón

7 ottobre - GP della Thailandia - Chang

21 ottobre - GP del Giappone - Motegi

28 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

4 novembre - GP della Malesia - Sepang

18 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia