Motomondiale
Carattere

Il circus del motomondiale sbarca a Brno per il Gran Premio della Repubblica Ceca, undicesimo appuntamento stagionale del Campionato MotoGP 2016, in programma questo fine settimana.

Caratterizzato da un susseguirsi di curve a raggio diverso e da numerosi saliscendi, il celebre tracciato europeo è unanimemente considerato come uno dei più affascinanti del mondiale. Veloce e scorrevole, grazie alla sua ampia sede stradale che permette più di una traiettoria ideale, Brno piace anche ad Andrea Iannone che l'anno scorso ha chiuso la sua trasferta ceca con un buon quarto posto, nonostante un problema tecnico al motore della sua Desmosedici.

I migliori risultati però il ventisettenne di Vasto li ha ottenuti in 125  - due terzi posti consecutivi nel biennio 2009 e 2010 -, e in Moto2 dove, nel 2011, ha raccolto una fantastica e memorabile vittoria.

Reduce dallo storico e strepitoso successo di domenica scorsa al Red Bull Ring di Spielberg, e da qualche giorno di meritato relax, "The Maniac" affronterà con lo spirito giusto il suo 189° gran premio in carriera dove, visti i precedenti, risulta fra i piloti favoriti per la lotta al podio. Questo il commento del pilota Ducati alla vigilia del week end di gara:

“E’ ancora molto difficile raccontare le mie emozioni dopo la vittoria in Austria, e posso solo dire che è stato un weekend davvero incredibile. Ora andiamo a Brno e credo che anche questo tracciato sia abbastanza favorevole per noi. Lo scorso anno ho terminato la gara al quarto posto nonostante un problema tecnico, ma ora abbiamo il passo per lottare per il podio a ogni gara. Sicuramente anche i nostri rivali vanno forte su questa pista ma credo che ci saranno buone possibilità per ottenere un altro bel risultato.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

banner pneumatici mitas sport force plus

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2018

18 marzo - GP del Qatar - Losail

8 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

22 aprile - GP d'America - Austin

6 maggio - GP di Spagna - Jerez

20 maggio - GP di Francia - Le Mans

3 giugno - GP d'Italia - Mugello

17 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

1 luglio - GP d'Olanda - Assen

15 luglio - GP di Germania - Sachsenring

5 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

12 agosto - GP d'Austria - Spielberg

26 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 9 settembre - GP di San Marino - Misano

23 settembre - GP di Spagna - Aragón

7 ottobre - GP della Thailandia - Chang

21 ottobre - GP del Giappone - Motegi

28 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

4 novembre - GP della Malesia - Sepang

18 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia