foto_casco_valentino_rossi_mugello_2016-001

Poco prima di scendere in pista per il terzo turno di libere, Valentino Rossi ha svelato il suo casco con grafica celebrativa Mugello 2016.

Un rito che si ripete ormai da sedici anni quello del campione di Tavullia (guarda le grafiche 2014 e 2015) che si è avvalso anche stavolta della consolidata esperienza dell'amico Aldo Drudi, graphic designer di fama mondiale.

Ogni anno il circuito del Mugello viene letteralmente preso d'assalto dai tifosi di Valentino, una marea gialla che ricopre per intero gli spalti dello spettacolare impianto toscano, per acclamare il plurititolato pilota romagnolo. Mugello e Giallo sono quindi le due parole chiave che combinate fra loro danno il nome all'inedita grafica "Mugiallo". Da qui il simpatico anagramma riportato in senso circolare sulla parte superiore della calotta interamente verniciata del colore simbolo di Rossi. Al centro campeggia la planimetria del tracciato, mentre su entrambi i lati della mentoniera è presente la bandiera tricolore italiana.

Sulla nuca sono presenti gli immancabili amici a quattro zampe: i due cani Cesare e Cecilia e il gatto Rossano che, per omaggiare il GP d'Italia (leggi i risultati delle qualifiche e della gara), ostentano un improbabile manto verde bianco e rosso.

foto casco valentino rossi mugello 2016

FOTO: VR|46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

banner amazon