Motomondiale
Carattere

Jorge Lorenzo vince il GP d'Italia davanti ad Andrea Iannone e Valentino Rossi. Caduta per il campione del mondo Marc Marquez, costretto al ritiro per problemi tecnici Andrea Dovizioso.

Gara perfetta per Jorge Lorenzo, vincitore del terzo GP stagionale consecutivo davanti ai quasi 140.000 spettatori presenti sugli spalti del Mugello Circuit. Schiacciante la superiorità dimostrata dallo spagnolo nei confronti dei suoi avversari, con una gara condotta dall’inizio alla fine dei 23 giri previsti. Lorenzo ha tagliato il traguardo con oltre cinque secondi di vantaggio sul suo migliore inseguitore, Andrea Iannone.foto jorge lorenzo motogp mugello 2015 giro onore

Dieci e lode al pilota abruzzese secondo classificato nel GP di casa, bravissimo a contrastare la veemenza del campione del mondo in carica Marc Marquez, nonostante il persistere del dolore alla spalla sinistra infortunata durante i recenti test Ducati effettuati proprio sul circuito toscano.

Altrettanto bravo ma terribilmente sfortunato il giovanissimo Marc, autore di una partenza sbalorditiva che gli ha permesso di saltare dalla tredicesima alla quarta posizione e di lottare come un leone per il podio, assumendosi qualche rischio di troppo che nel corso del diciassettesimo giro si è tradotto in una scivolata che ha messo fine alla sua gara.

Terzo posto per Valentino Rossi, il quale, a causa di una brutta partenza si è trovato a dover risalire dalla nona posizione. Di belle rimonte il pesarese ne ha fatte parecchie nella sua carriera ed anche stavolta non ha deluso le aspettative, ma la sua M1 per tutto il week end non è mai stata veloce ed il terzo posto di oggi è anche merito del K.O. di Marquez e Dovizioso.

Andrea ha lottato nelle prime posizioni fino all’undicesima tornata, poi ha iniziato a perdere terreno fino al ritiro durante il quattordicesimo giro per problemi tecnici. La causa secondo una prima analisi proviene dal retrotreno della GP15 ma i tecnici stanno ancora esaminando la moto. foto jorge lorenzo esulta podio motogp mugello 2015

Ottima la prestazione di Dani Pedrosa. Per tutto il gran premio a ridosso del gruppo di testa, lo spagnolo ha chiuso il week end con una quarta posizione in quella che è la sua seconda gara stagionale.

Da segnalare l’ottavo posto di Michele Pirro,  il nono di Danilo Petrucci e le cadute di Aleix Espargaro e Cal Chrutchlow rispettivamente al terzo ed al ventesimo giro.ù

Il prossimo appuntamento con il Campionato del Mondo MotoGP è previsto per il 14 giugno con il GP di Barcellona. Rimanete connessi !

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Jorge Lorenzo - Movistar Yamaha MotoGP 1° : "Sono in gran forma e la moto va benissimo. La Ducati aveva buone possibilità di vincere però sono partito molto bene e sono riuscio subito a superare Dovizioso con un sorpasso coraggioso, poi ho cercato di imprimere il mio passo. Oggi forse sono stato relativamente più lento ma comunque questo 47 alto mi ha dato la possibilità di crearmi un vantaggio. Vincere tre gare di fila è ottimo, ma adesso l'obiettivo è quello di vincerne quattro. Sarà difficile ma ci proveremo !"

Andrea Iannone - Ducati Team 2° : "Sapevo che sarebbe stata difficile, l'ho vissuta giro per giro ed è stata tanto dura però è stata una gara fantastica io non me l'aspettavo, credevo di non farcela, di mollare dopo un po' infatti all'inizio sono stato molto tranquillo, però fare questo risultato al Mugello è fantastico, incredibile. Non ho molte parole per descrivere quello che sto provando in questo momento."

Valentino Rossi - Movistar Yamaha MotoGP 3° : "Sarebbe stato un peccato non salire sul podio qui al Mugello, perchè c'era una grandissima atmosfera, tantissimi tifosi, e con questo risultato sono riuscito a salutarli ed onorarli. Per come era messa la gara è stato un grande risulatato perchè non andavo forte ero in grande difficoltà. In realtà ho sofferto per tutto il week end e sono stato piuttosto lento, anche in gara non riuscivo a guidare bene, ho fatto tanta fatica, quindi essere arrivato sul podio, aver preso dei punti è abbastanza importante."

MOTOGP MUGELLO 2015 - CLASSIFICA GARA

FOTO : lulop.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

banner pneumatici mitas sport force plus

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2018

18 marzo - GP del Qatar - Losail

8 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

22 aprile - GP d'America - Austin

6 maggio - GP di Spagna - Jerez

20 maggio - GP di Francia - Le Mans

3 giugno - GP d'Italia - Mugello

17 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

1 luglio - GP d'Olanda - Assen

15 luglio - GP di Germania - Sachsenring

5 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

12 agosto - GP d'Austria - Spielberg

26 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 9 settembre - GP di San Marino - Misano

23 settembre - GP di Spagna - Aragón

7 ottobre - GP della Thailandia - Chang

21 ottobre - GP del Giappone - Motegi

28 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

4 novembre - GP della Malesia - Sepang

18 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia