foto_ducati_desmosedici_motogp_2018

Non si è "sbottonato" più di tanto Luigi Dall'Igna - Direttore Generale Ducati Corse, sulla nuova "belva" a due ruote partorita dall'azienda bolognese e svelata oggi alla tradizionale conferenza stampa di presentazione del Ducati Team MotoGP 2018.

locandina_presentazione_ducati_team_motogp_2018

Lunedì prossimo, 15 gennaio 2018, all'Auditorium Ducati di Borgo Panigale, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Ducati Team MotoGP 2018.

foto_rea_davies_lowes_podio_wsbk_losail_gara_2_2017

Una stagione perfetta quella di Jonathan Rea, che chiude in bellezza il 2017, regalandosi a Losail la sesta doppietta stagionale ed ulteriori 50 punti che sommati ai 506 conquistati nei 12 round precedenti, gli valgono un nuovo record. Il nordirlandese è ora il pilota con il maggior punteggio accumulato in una sola stagione: 556 pt. contro i 552 dello statunitense Colin Edwards.

foto_marquez_motogp_campione_del_mondo_2017_valencia

Pedrosa chiude in bellezza il campionato conquistando a Valencia la seconda vittoria stagionale, davanti a Johann Zarco (2°) e Marc Marquez (3°). Quest'ultimo aggiunge dunque altri 16 punti al suo consistente bottino (282 pt.), concretizzando il sesto titolo iridato in carriera, il quarto nella top class. 

foto_rea_davies_melandri_podio_wsbk_losail_2017

Con la vittoria odierna Jonathan Rea sale a quota 53 successi in carriera, e diventa il secondo pilota più vittorioso nella storia del mondiale Superbike. Secondo solo a Carl Fogarty (59), il nordirlandese ha piazzato oggi il 15° sigillo su un campionato che lo stesso ha chiuso un mese fa a Magny-Cours, dunque con largo anticipo sul finale di stagione in corso di svolgimento a Losail.

foto_motogp_marquez_pole_motogp_valencia_2017

Sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia, Marc Marquez si aggiudica la pole position dell'ultimo e decisivo Gran Premio stagionale. Zarco e Iannone sono gli altri due protagonisti della Q2, partiranno in prima fila. Qualifica difficile invece per Andrea Dovizioso, autore del nono tempo.

foto_rea_superpole_wsbk_losail_qatar_2017

Jonathan Rea vuole chiudere in bellezza la stagione che lo ha incoronato campione del mondo Superbike per la terza volta consecutiva. Velocissimo in prova, dove si è aggiudicato tutte e tre le sessioni di libere cronometrate, in qualifica il nordirlandese non si è affatto risparmiato, registrando il nuovo record sul giro (1'56.228) e aggiudicandosi dunque la sesta Superpole stagionale (14esima in carriera).

banner amazon