foto-ragazze-motodays-2015

L'universo delle due ruote sta per approdare a Roma. Dal 5 all'8 marzo il quartiere fieristico di via Portuense ospiterà la settima edizione del Motodays, quattro giorni di pura libidine motociclistica in cui appassionati e semplici curiosi, potranno ammirare e toccare con mano tutte le novità 2015 presentate in anteprima durante i Saloni invernali.

Con ben 52.600 mq di area espositiva coperta, 30.000 mq di area prova veicoli, 25.000 mq di area show e 1,2 km di pista, Motodays è senz'altro il Salone motociclisticopiù grande del sud-italia. Un evento in grado di coinvolgere parecchia gente, prova ne sono i 143.800 visitatori dell'edizione 2014, numeri destinati a crescere, utili a farsi un'idea di ciò che attende i visitatori. Moto, scooter, minimoto, caschi, abbigliamento tecnico, quadricicli, ATV e minicar, veicoli elettrici, tuning, gomme, carburanti e lubrificanti, merchandising e gadget e dulcis in fundo le meravigliose e sorridenti Hostess.

Non mancherà poi uno spazio dove sarà possibile incontrare associazioni, istituzioni, federazioni e dove raccogliere informazioni utili per la vita di tutti i giorni sulle due ruote: dalle assicurazioni ai servizi finanziari e di marketing.

Insomma di tutto di più, per una straordinaria quattro giorni di totale abbandono alle meraviglie offerte dal settore motociclistico, ma soprattutto un evento che rappresenta una importante opportunità di rilancio per per tutte quelle aziende che negli ultimi anni hanno subito pesantemente gli effetti della crisi economica.

LE CASE COSTRUTTRICI PRESENTI

Saranno presenti in forma ufficiale i marchi Ducati, Piaggio, BMW Motorrad, Kymco, Triumph, Honda, KTM, Suzuki e tante altre prestigiose aziende che porteranno in fiera i nuovi modelli 2015.foto area coperta motodays

RIDING EXPERIENCE

Non solo guardare ma anche toccare dicevamo e grazie alle numerose aree ubicate all'esterno dei padiglioni, chi lo vorrà potrà anche effettuare dei piacevoli test ride in sella al modello di moto o scooter che più gli piace.

Le numerose aree esterne con tanto di transenne e birilli, permetteranno ai più di fare pratica mentre nell’area pista da 900 metri, ricca di curve e di rettilinei, i più navigati potranno guidare le moto stradali e off-road supportati dai responsabili delle aziende, che daranno loro tutte le informazioni sui mezzi e che li accompagneranno nella sessione pratica.foto ride experience motodays roma 2014

Sarà possibile anche prendere parte agli “open door” ovvero, giri più completi da circa 40 minuti ognuno durante i quali i visitatori usciranno dal quartiere fieristico per affrontare un percorso misto urbano-extraurbano, utile per conoscere in modo approfondito le potenzialità degli scooter e delle moto a disposizione.

PILOTI ED ESIBIZIONI

Naturalmente Motodays 2015 sarà anche l'occasione giusta per incontrare personaggi illustri del motociclismo internazionale. Quest'anno sono attesi i piloti Ducati Andrea Iannone (MotoGP) e Davide Giugliano (SBK), il pilota Aprilia Leon Haslam (SBK), reduce dal recente successo di Phillip Island, il quale sarà accompagnato dal compagno di squadra Jordi Torres.

Nelle aree esterne vicine ai padiglioni, si alterneranno come sempre gli spettacoli di fuoristrada, stunt e freestyle.

foto motodays freestile

LE AREE TEMATICHE

Anche per il 2015 il Salone sarà suddiviso in aree tematiche :

KROMATURE

Area riservata ai cultori del mondo chopper e custom. Saranno presenti le migliori elaborazioni realizzate dalle officine più importanti e dai migliori preparatori, le moto, gli artisti, gli ospiti e l'attesissimo contest del BIKE SHOW che vede in gara le elaborazioni più originali.

DAYS ON THE ROAD

Area interamente dedicata al turismo in moto (realizzata in collaborazione con la rivista Mototurismo), sarà il punto di incontro per chi vorrà conoscere i grandi viaggiatori, ricevere informazioni sulle destinazioni più “battute” e toccare con mano le ultime novità in materia di accessori e abbigliamento dedicato. Previsti anche quest’anno i collegamenti con i viaggiatori impegnati in tutto il mondo e le presentazioni delle ultime uscite editoriali.

MOTODAYS VINTAGE

Area tematica dedicata alle due ruote del passato realizzata in collaborazione con il motoclub Yesterbike. Protagonisti saranno i motoclub con i loro spazi, l’attesa Mostra-Mercato (con relativa vendita di pezzi di ricambio, accessori e memorabilia) e la grande esposizione “firmata” Motodays che quest'anno avrà come tematica "gli anni 80".

AREA GREEN

Aziende produttrici di moto e scooter esporranno di mezzi, di parti di ricambio e accessori legati al mondo GREEN oltre ad un vero e proprio percorso interno attraverso il quale i più curiosi avranno l’occasione di provare due ruote e quattro ruote a batteria.

INFO BIGLIETTI - COSTO E DOVE ACQUISTARLI

 Orari manifestazione :

  • Giovedi 5 Marzo 10.00 - 19.00
  • Venerdi 6 Marzo 10.00 - 19.00
  • Sabato 7 Marzo 10.00 - 20.00
  • Domenica 8 Marzo 10.00 - 19.00

I biglietti per il Motodays 2015 potranno essere acuistati direttamente in loco, presso una delle tre biglietterie, oppure online sul sito Vivaticket. I prezzi sono i seguenti :

  • Bambini fino a 8 anni : gratis
  • Disabili + n. 1 accompagnatore : gratis
  • Ridotto giornaliero : € 12.00
  • Intero giornaliero : € 16.00
  • Donne : gratis (venerdì 6 marzo)
  • Militari e Forze dell'Ordine in divisa : gratis

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale dell'evento.

INGRESSI E PARCHEGGIO

Per accedere a Motodays bisognerà recarsi presso uno dei tre ingressi dislocati come appresso indicato :

  • Via Alexandre Gustave Eiffell - Ingresso EST (parcheggio gratuito per moto completo di tutte le facilitazioni e i maggiori servizi ) ;
  • Via Portuense 1645-1647 - Ingresso NORD (consigliato in auto o in treno. Parcheggio €5) ;
  • Via Diesel - Ingresso SUD (consigliato per chi arriva in auto. Parcheggio €5) ;

© RIPRODUZIONE RISERVATA

banner amazon