mondiale_supermoto_sicilia_2013

Il week end del 14 e 15 Settembre torna in scena il Mondiale Supermoto con la sesta tappa della stagione 2013 che si svolgerà a Trapani.

Un appuntamento ormai consolidato quello siciliano che ha visto, i funanboli della derapata, sfidarsi già due volte (2010 e 2011) sul Kartodromo Triscina di Castelvetrano ma che l'anno scorso si è svolto, in via eccezionale, a Palermo presso l'aeroporto Boccadifalco.

Lo spettacolo è assicurato quindi grazie ai valorosi piloti partecipanti. L'evento si preannuncia infuocato non tanto per le temperature atmosferiche dell'isola ma soprattutto per la voglia di affermazione che i protagonisti mettono come ingrediente principale. Leader attuale della classifica Mauno Hermunen (TM-Team SHR), il finlandese protagonista a metà del quinto round con la vittoria in gara 1 e il quinto posto in gara 2 vuole rifarsi.

Hermunen però dovrà vedersela con Thomas Chareyre, vincitore di quella seconda manches a Latina, secondo in classifica generale con 219 punti, ottenuti grazie a tre secondi e un terzo posto assoluti nei precedenti round di Capua, Vairano, Sosnova' e Kuressaare.



Entrambi però se la dovranno vedere con gli altri agguerriti piloti del lotto, fra questi il francese ex iridato Adrien Chareyre (Aprilia-Fast Wheels) che vanta tre podi stagionali, e il pesarese Ivan Lazzarini (Honda-L30 Racing Team), nipote del tre volte campione del mondo di velocità Eugenio Lazzarini.

Adrien è attualmente in terza posizione con 182 punti, mentre Ivan figura al quarto posto con 176 punti, per quest'ultimo sono 65 i punti di distacco dal capoclassifica, ma l'italiano aspetta l’occasione giusta per dimostrare di che stoffa è fatto.mondiale supermoto sicilia 2013

Staccato di 19 punti da Ivan, in quinta posizione troviamo il transalpino Sylvain Bidart (Honda-Luc1 Owatrol), anch’egli forte di un terzo posto assoluto ottenuto in occasione della prova di apertura stagionale a Capua.

Ma nell'ambito del GP di Sicilia si disputeranno altri appuntamenti che gli appassionati delle due ruote non potranno non apprezzare, fra questi la quinta tappa del Campionato Europeo Supermoto classe S2.

Vincitore dell’ultimo round di Latina il ventiduenne piacentino Edgardo Borella (Yamaha Extream Team by Vibram), cercherà di replicare e migliorare ancora la bella performance che gli ha permesso di aggiudicarsi la gara pontina salendo agli onori della cronaca ma sopratutto al secondo posto in graduatoria dove ora si trova distaccato di soli quattro punti dal leader britannico Malachi Mitchell-Thomas (TM SHR Team), quarto assoluto nel round laziale. Terzo posto nella lista mondiale per l’olandese Devon Vermeulen (KTM) in forza al team italiano Motoracing, e sesta posizione per il marchigiano Diego Monticelli (Honda-Freccia Team). 

Fra le iniziative di contorno all'evento, segnaliamo la sfilata di moda che si svolgerà la sera del sabato grazie alla Vanity Agency Palermo, proposta dal Moto Club Dream Team, il saluto e benvenuto che l’amministrazione comunale rivolgerà al Circus della Supermoto in occasione della locale festa a Triscina Castelvetrano il venerdì sera.

Per l’occasione di questo evento è stata inserita nel programma del mondiale anche una gara nazionale denominata Trofeo della Sicilia Supermoto, aperta a tutti i licenziati fuoristrada.

INFO LUOGO EVENTO

Kartodromo Castelvetrano
Contrada da manicalunga-Triscina – 91022 Castelvestrano (TP)
GPS coordinates: 37° 35’ 23.76 N 12° 45’ 59.65 S
phone: +39 0924 534489

INFO BIGLIETTI
Biglietto cumulativo intero sabato+domenica € 20
Biglietto cumulativo ridotto sabato+domenica € 13
Biglietto intero domenica € 15
Biglietto ridotto domenica tesserati FMI € 13
Bambini da 0 a 7 anni compiuti ingresso gratuito 
Ragazzi fino a 14 anni compiuti € 10

Ulteriori informazioni sui siti http://www.supermotos1.com e http://www.circuitotriscina.com/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

banner amazon