banner regali natale per motociclisti 2017

EICMA
Carattere

Si allarga la famiglia "dual purpose" di Kawasaki. Ad EICMA 2016, oltre alle Z650 e 900, la casa di Akashi ha presentato la piccola Versys-X 300 (guarda il video che abbiamo girato allo stand Kawasaki) che va ad affiancare le versioni da 650 e 1000cc.

Una moto di accesso quindi all'apprezzato segmento delle enduro stradali, pensata per i neofiti o comunque per chi desidera un mezzo facile da guidare e dai costi di gestione ridotti all'osso. Versys-X 300 è infatti equipaggiata con il motore della Ninja 300, ovvero il bicilindrico parallelo quattro tempi otto valvole raffreddato a liquido, da 296cc di cilindrata e 39CV di potenza massima. Un propulsore dotato di omologazione Euro 4 che, secondo Kawasaki, dovrebbe garantire un'autonomia da record (fino a 400 km) grazie anche al serbatoio da 17 lt.foto kawasaki versys x 300 2017

La ciclistica della Versys-X 300 è basata su un telaio monotrave in acciaio ad alta resistenza che sfrutta il motore come elemento portante, e su un tradizionale forcellone bibraccio a sezione rettangolare che assolve alla funzione ammortizzante sul retrotreno. Il comparto sospensioni è composto da una forcella telescopica da 41mm di diametro non regolabile all'anteriore, e da un monoammortizzatore a gas con precarico regolabile al posteriore. Entrambi hanno ampia escursione.

La moto è equipaggiata con una coppia di freni a disco idraulici a margherita: l'anteriore ha diametro di 290 mm ed è morso da una pinza a doppio pistoncino ad attuazione bilanciata; il posteriore ha invece diametro di 220 mm ed è coadiuvato anch'esso da una pinza a doppio pistoncino. Di serie c'è naturalmente l'ormai immancabile ABS.

A rendere Versys-X 300 più idonea alla guida in fuoristrada, la presenza dei cerchi a raggi con l'anteriore da 19 pollici. Completano la dotazione di serie, l'ampio parabrezza, un comodo portapacchi e la bella strumentazione di tipo analogico/digitale che fornisce al pilota numerose imformazioni come: contagiri, tachimetro, contachilometri parziale/totale, orologio, indicatore di marcia inserita, indicatore di consumo medio e istantaneo, indicatore di guida ECO, ecc. foto strumentazione kawasaki versys x 300 2017

Oltre alla versione standard però, la nuova Kawasaki Versys-X 300 sarà disponibile nelle altre due varianti urban e adventure. La prima oltre a quanto già esposto in precedenza sarà dotata di paramani, cavalletto centrale e bauletto da 30 litri. La seconda invece di paramotore in acciaio tubolare, cavalletto centrale e di due borse laterali da 17 litri ciascuna.

Kawasaki non ha ancora comunicato i prezzi, mentre l'arrivo nelle concessionarie è previsto orientativamente per i mesi di marzo/aprile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA