Moto
Carattere

Leoncino, un nome un mito ! Benelli ne aveva annunciato l'arrivo in occasione di EICMA 2015, mostrando al pubblico una moto a metà fra concept e prototipo. A un anno esatto da quella piacevole anteprima che ha fatto sognare gli appassionati dello storico marchio pesarese, la scrambler italiana è pronta alla produzione in duplice versione: Leoncino e Leoncino Trail.

Street bike la prima, "all terrain" la seconda, entrambe le varianti sono spinte da un motore bicilindrico parallelo 4T da 500cc di cilindrata, in regola con la normativa euro 4. La distribuzione è di tipo bialbero (DOCH) con quattro valvole per cilindro, mentre l'alimentazione è affidata a un corpo farfallato da 37mm di diametro.foto benelli leoncino trail 2017 001

Frizione in bagno d'olio e cambio a sei rapporti completano la dotazione tecnica di questa unità accreditata di una potenza massima di 48 CV (35 kW) a 8500 giri/min, e una coppia di 45 Nm (4,6 kgm) a 5000 giri/min.

Leoncino e Leoncino Trail condividono anche buona parte della ciclistica: il telaio è un traliccio in tubi d’acciaio a vista, mentre le sospensioni regolabili sono affidate ad una forcella upside-down con steli da 50 millimetri di diametro, e ad un forcellone oscillante con monoammortizzatore laterale con escursione di 45 millimetri.

Per quanto riguarda la frenata, il guidatore può fare affidamento su un doppio disco anteriore da 320mm di diametro con pinze radiali a quattro pistoncini, e su un disco posteriore da 260mm di diametro con pinza a pistoncino singolo. Di serie c'è l'ABS.foto benelli leoncino 2017 002

Completamente differenti invece le ruote: la Leoncino è equipaggiata con cerchi in lega da 17" che calzano pneumatici stradali 120/70-R17 all'anteriore, e 160/60-R17 al posteriore; la Leoncino Trail prevede invece cerchi a raggi, con l'anteriore da 19" e pneumatici tassellati da 110/80-R19 e 150/70-R17.

Esteticamente la moto presenta alcuni elementi che si rifanno al celebre modello degli anni 50 venduto in oltre 40.000 unità, come il proiettore rotondo (dotato di luci a LED), la sella lineare e accessibile, il design del serbatoio, e il Leone posizionato sul parafango anteriore.

Benelli Leoncino e Leoncino Trail saranno disponibili a partire dalla prima metà del 2017 nelle colorazioni rosso, argento, verde e nero. Entrambe le moto saranno esposte presso lo stand Benelli all'EICMA 2016 di Milano (leggi tutte le info utili per visitare il salone). I prezzi sono ancora in via di definizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube