Moto
Carattere

MV Agusta introduce nella sua gamma naked la nuova Dragster 800 RC, variante sportiva della raffinata "bruciasemafori" varesina lanciata sul mercato nel 2014.

La livrea è quella tricolore delle F3 e F4 schierate nei campionati del mondo supersport e superbike, ovvero caratterizzata da accattivanti motivi di colore rosso/bianco/verde integrati dalle scritte dei vari sponsor su puntale e serbatoio. Quest'ultimo riporta anche il numero 37 che ricorda i titoli costruttori vinti dalla casa varesina dall'anno della sua fondazione ad oggi. Molto bella e ben rifinita la sella di colore rosso/nero con cuciture a vista e scritta "Dragster 800 RC" ricamata. mv agusta brutale dragster 800 rc 2017 003

A rendere ancora più racing l'aspetto di questa nuova Dragster 800 RC contribuiscono anche i numerosi componenti in carbonio, come il parafango anteriore, gli estrattori per il radiatore, e il deflettore del piccolo cupolino dove è peraltro presente la placchetta metallica che riporta il numero di serie. La moto sarà infatti prodotta in una tiratura limitata di soli 350 esemplari.

Il motore che equipaggia la RC è lo stesso montato sulla Brutale 800 RR, ovvero la versione più pepata del tre cilindri in linea da 798cc con albero motore controrotante e cambio estraibile a 6 rapporti. Un propulsore in grado di erogare 140CV di potenza massima a 10.100 giri/min, contro i 125CV a 11.600 giri/min della versione standard.ammortizzatore sterzo mv agusta brutale dragster 800 rc 2017 001

Pressochè invariata la cislistica: c'è il telaio a struttura mista in traliccio di tubi e piastre il alluminio, e il forcellone monobraccio dello stesso materiale. Il comparto sospensioni è costituito dalla già conosciuta forcella marzocchi con steli color oro - come la Brutale 800 RR - da 43mm di diametro, e dal monoammortizzatore SACHS. Entrambi sono completamente regolabili ed hanno una escursione di 125mm.

Inedito invece l'ammortizzatore di sterzo regolabile su otto posizioni, così come i cerchi in lega leggera a nove razze. L'impianto frenante è costituito da due dischi anteriori da 32mm di diametro e pinze a quattro pistoncini, mentre al retrotreno è presente un disco singolo da 220mm di diametro sul quale lavora una pinza a due pistoncini. Entrambi sono forniti dalla Brembo.motore mv agusta brutale dragster 800 rc 2017 001

Anche questa Dragster Limited Edition è naturalmente dotata di elettronica avanzata MVICS 2.0 (Motor & Vehicle Integrated Control System). Questa permette di adeguare l'erogazione del propulsore italiano al tipo di guida e strada scegliendo fra le tre mappe Sport, Normal e Rain. In più è presente una quarta mappa (Custom), programmabile secondo le esigenze del pilota. La moto è inoltre equipaggiata con il cambio elettronico Quickshifter EAS 2.0, che permette il passaggio al rapporto superiore o inferiore senza bisogno di azionare la frizione. Quest'ultima è di tipo antisaltellamento. Non mancano ABS e TCS configurabile su 8 livelli.

La nuova MV Agusta Dragster 800 RC sarà esposta insieme a tutte altre novità 2017 della casa varesina, all'EICMA 2016 (leggi il programma completo dell'attesissima rassegna Milanese) dall'8 al 13 novembre. Il prezzo e data di inizio delle vendite non sono ancora stati comunicati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube