banner regali natale per motociclisti 2017

Moto
Carattere

Si tratta di una variante in chiave bobber della celebre "modern classic" inglese Bonneville. Triumph l'ha svelata ieri a Londra, e a guardarla bene sembra avere tutte le carte in regola per guadagnarsi il titolo di "reginetta" fra le custom bike prodotte in serie per il 2017.

Presenza possente e stile minimalista, ispirato alle bobber anni 40/50: c'è la sella singola a sbalzo, il manubrio dritto e largo con specchietti bar-end, il serbatoio a goccia scolpito, il parafango posteriore a filo avvolgente, i cerchi a raggi (da 19 pollici l'anteriore, da 16 il posteriore).

Nascondendo componenti come il monoammortizzatore - collocato sotto la sella - e i cablaggi dell'impianto elettrico, i tecnici Triumph sono riusciti a ottenere delle linee estremamente pulite e piacevoli.triumph bonneville bobber 2017 002

La Bonneville Bobber sfrutta il motore della T120, il già noto bicilindrico parallelo 1200 otto valvole, alimentato ad iniezione elettronica e accreditato di una coppia massima di 105 Nm a soli 3.100 giri/min. In questa occasione il generoso propulsore inglese ha guadagnato un inedito e accattivante impianto di scarico 2 in 2, con terminali in acciaio spazzolato a fetta di salame. Quest'ultimo ha contribuito come dichiarato da Triumph a rendere più corposa l'erogazione ai bassi regimi di rotazione. La moto è in linea con la normativa antinquinamento euro 4.

Il motore è incastonato in un telaio in tubi d'acciaio del tutto inedito, in particolare nella parte posteriore dove spicca un nuovo forcellone oscillante a "gabbia" che conferisce alla Bobber un aspetto tipicamente hardtail. sella triumph bonneville bobber 2017

Aspetto vintage ma contenuti moderni, votati non solo alle prestazioni e al comfort, ma anche alla sicurezza: Triumph fornisce di serie ABS, ECU, traction control disinseribile e l'acceleratore ride-by-wire. L'elettronica di bordo offre inoltre al pilota la possibilità di scegliere fra due riding mode, Road e Rain.

Tanto bella quanto funzionale la sella in pelle, che può essere regolata sia in altezza che in profondità adattandosi così alle diverse esigenze di guida. Anche la strumentazione, costituita da un unico elemento circolare che include tachimetro analogico e display LCD multifunzione, può essere orientata per favorire una lettura ottimale delle informazioni, con ogni condizione di illuminazione.

strumentazione triumph bonneville bobber 2017 001

Come per tutte le altre moto della famiglia "modern classic", anche questa nuova Bonneville Bobber potrà essere personalizzata attingendo a un corposo catalogo accessori che comprende anche una coppia di silenziatori Vance & Hines dal sound più coinvolgente. La moto, che sarà esposta al salone EICMA 2016 di Milano, arriverà nelle concessionarie ufficiali Triumph a febbraio 2017 in quattro colorazioni: Morello Red, Ironstone (matt), Jet Black e Competition Green & Frozen Silver. Il prezzo non è ancora stato annunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube