banner regali natale per motociclisti 2017

Moto
Carattere

All'Intermot 2016 di Colonia KTM ha presentato in anteprima mondiale la nuova 1290 Super Adventure che per il 2017 viene proposta nelle tre versioni S, R e T. Vediamo quali sono le differenze...

KTM 1290 Super Adventure S raccoglie il testimone lasciato dalla precedente versione 2016, dalla quale differisce per le nuove linee del frontale, caratterizzato ora da un nuovo gruppo ottico a LED con funzione cornering, ovvero in grado di eliminare gli angoli bui in curva sfruttando il sensore di inclinazione del controllo di stabilità MSC. Ci sono inoltre gli indicatori di direzione automatici (ATIR).

Ai due lati del nuovo gruppo ottico sono presenti due generose prese d'aria di nuovo disegno, che conducono l'aria fresca all'airbox del poderoso bicilindrico LC8 da 160CV di potenza massima e ben 140 Nm di coppia. Il cupolino è regolabile in altezza.foto ktm 1290 super adventure s 2017

Nuovo anche il cruscotto, un display TFT a colori da ben 6,5", dotato di sensore di luminosità, di superficie antiriflesso e di rivestimento anti-impronta. Oltre alle classiche informazioni come velocità, numero di giri, livello di carburante ecc., il computer può visualizzare un menu di preferiti con un massimo di 8 funzioni regolabili, una panoramica delle modalità di guida MSC e una pagina delle condizioni di guida (temperatura esterna, temperatura dell’olio, tensione di bordo, vari contachilometri parziali, velocità media, consumo di carburante attuale e medio, distanza percorribile e chilometraggio rimanente prima della manutenzione successiva).

La moto è dotata di cerchi in lega e sospensioni elettroniche semi-attive della WP, che offrono tre modalità di guida: "Comfort", "Street" e "Sport". Il serbatoio ha una capienza di 23L contro i 30 della 1290 Super Adventure 2016.

KTM 1290 Super Adventure R è la versione declinata al fuoristrada, quindi equipaggiata con cerchi a raggi tubeless da 21" all'anteriore e da 18" al posteriore e priva delle sospensioni elettroniche semi-attive, ma comunque fornite sempre dalla WP. Esteticamente la moto si distingue dalla versione S, oltre che per grafiche e colori, per la presenza di un cupolino molto più basso, e per le robuste barre di protezione in acciaio che preservano il serbatoio da eventuali cadute.foto ktm 1290 super adventure r 2017

KTM 1290 Super Adventure T è in sostanza la vecchia 1290 Super Adventure. Una moto che strizza l'occhio ai globetrotter di lungo corso con il suo serbatoio da ben 30 litri - 7 in più delle versioni S e R -, ed un pacchetto elettronico più ricco. Quest'ultimo comprende l'Hill Hold Control (HHC), il Motor Slip Regulation (MSR) e il cambio elettronico quick shift (disponibile a richiesta anche per le versioni S e R), che permette l'innesto e la scalata delle marce senza utilizzare la frizione. Inoltre, grazie al sistema "KTM MY RIDE" con kit vivavoce è possibile rispondere alle chiamate in arrivo ed ascoltare i messaggi con lettore aiuto. Come la versione S anche questa T è equipaggiata con sospensioni semi-attive WP. Di serie ci sono anche le manopole riscaldate.foto ktm 1290 super adventure t 2017

I prezzi di listino IVA inclusa sono i seguenti:

  • KTM Super Adventure S m.y. 2017 € 16.750,00;
  • KTM Super Adventure R m.y. 2017 € 17.250,00;
  • KTM Super Adventure T m.y. 2017 € 18.640,00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube