Moto
Carattere

Per il 2017 la casa di Mattighofen propone ai globetrotter di lungo corso una nuova 1090 Adventure, modello base della gamma Travel che va a sostituire la 1050, e introduce l'inedita variante R.

A differenza di quanto si potrebbe pensare, il grosso bicilindrico a V di 75°, non ha subito alcun aumento di cilindrata che rimane quindi di 1050cc, ma è ora costruito con la stessa tecnologia utilizzata per i modelli top di gamma 1290 Super Adventure (qui l'articolo che abbiamo dedicato alla nuova versione 2017). Sono stati inoltre sostituiti alcuni componenti che hanno generato un sostanzioso aumento delle prestazioni, quantificabile in ben 30 cavalli di potenza e 4 Nm di coppia in più. L'LC8 austriaco passa quindi dai precedenti 95 CV e 105 Nm, agli attuali 125 CV e 109 Nm. Mica male !

Chi lo desidera potrà comunque acquistare la versione da 95CV o addirittura la variante depotenziata a 48 (35 kW), pensata per chi è in possesso di patente A2. Il modello R è in sostanza una 1090 Adventure più votata al fuoristrada, quindi equipaggiata con sospensioni WP completamente regolabili, ruota anteriore da 21" in luogo della 19" montata sulla versione standard e pneumatici da fuoristrada.foto ktm 1090 adventure r 2017

Diverso anche il pacchetto elettronico, che vede l'aggiunta delle funzioni "Offroad" per ABS e traction control, entrambi di serie anche sulla versione standard. Entrambe le moto sono naturalmente dotate di omologazione Euro 4.

I prezzi di listino iva inclusa sono i seguenti:

  • KTM 1090 Adventure m.y. 2017 € 13.450,00
  • KTM 1090 Adventure R m.y. 2017 € 14.450,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube