banner regali natale per motociclisti 2017

Moto
Carattere

Nuovo look e contenuti tecnici inediti per la versione 2017 della Hyper Naked giapponese, che Yamaha ha presentato in anteprima mondiale all'Intermot 2016 di Colonia.

I designer della casa di Iwata sono intervenuti sul progetto originario per conferire alla MT-09 un look più affilato e aggressivo. Così il vecchio gruppo ottico anteriore è stato rimpiazzato con un nuovo minaccioso doppio faro a LED, che riprende in parte il design dell'unità montata sulla sorella maggiore MT-10. La strumentazione multifunzione è stata avvicinata al nuovo gruppo ottico, per creare una struttura più integrata, mentre gli indicatori di direzione sono stati riposizionati vicino al radiatore.foto faro yamaha mt 09 2017

Inedito anche il codone, che adotta delle nuove mascherine laterali ed è sorretto ora da un telaietto più corto di 30 mm rispetto al precedente. Le luci posteriori, ridisegnate, sono di tipo a LED a 3 dimensioni e, se viste dall'alto, disegnano una "M".

La linea della sella è più piatta e di 5 mm più alta rispetto alla precedente: è stata disegnata così per consentire al pilota di mantenere la stessa postura in casi di frenata, curva ed accelerazione.

La MT-09 m.y. 2017 è dotata anche di un nuovo parafango e di un portatarga in alluminio cosiddetto "Lecca ruota". Quest'ultimo è fissato solo da un lato sul forcellone, in corrispondenza dell'asse ruota.

Sul radiatore sono invece state installate delle alette laterali, che riprendono il design dei convogliatori d'aria e migliorano l'aspetto di tutta la parte anteriore della moto.foto yamaha mt 09 2017 001

Fra le modifiche tecniche più importanti c'è l'introduzione di una nuova frizione antisaltellamento, dotata di molle con rigidità ottimizzata: questa s'innesta con più efficacia nelle situazioni di partenza da fermo e in accelerazione, e conferisce maggiore stabilità al telaio in occasione delle staccate più decise. Il carico alla leva, inferiore del 20%, riduce anche la fatica del pilota.

La nuova Yamaha MT­-09 2017 è inoltre equipaggiata con il cambio elettronico Quick Shift System (QSS) che permette ai piloti di innestare la marce più rapidamente e senza l'uso della frizione.foto yamaha mt 09 2017 002

La forcella a steli rovesciati da 41 mm ha una nuova regolazione della compressione nello stelo sinistro, mentre la già presente regolazione dell'estensione è collocata nello stelo destro.

Rimane pressochè invariato il motore tre cilindri Crossplane da 850 cc di cilindrata, accreditato di 84,6 kW (115CV) a 10.000 giri/min di potenza massima, che guadagna però l'omologazione Euro 4.

La nuova Yamaha MT­-09 m.y. 2017 sarà disponibile nelle colorazioni Night Fluo, Race Blu e Tech Black a partire da dicembre 2016. Il prezzo di listino non è ancora stato comunicato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube