Moto
Carattere

Fra le tante novità firmate BMW Motorrad, all'Intermot 2016 di Colonia - leggi tutte le info per visitare il Salone - c'è pure lei, la S 1000 XR che per il 2017 è stata oggetto di una serie di modifiche mirate ad aumentarne non solo le prestazioni, ma anche il comfort in marcia e la versatilità.

Il potente motore quattro cilindri in linea da 999 cc di cilindrata, mutuato dalla Superbike S 1000 RR (qui la versione 2017), ha guadagnato l'omologazione Euro 4 e cinque cavalli in più. La potenza massima erogabile sale quindi da 118 kW/160 CV a 11.000 g/min a 121 kW/165 CV a 11.000 g/min.

Per migliorare il comfort in marcia il manubrio della crossover tedesca è stato isolato, così da ridurre al minimo le sottilissime vibrazione avvertibili alle due etremità. Inoltre è stata aumentata di 10 chilogrammi la capacità di carico, che passa quindi da 434 a 444 chilogrammi, una miglioria che sarà più apprezzata da chi usa la moto per viaggi di lunga durata.

S 1000 XR rimane invariata nel design ma guadagna la nuova colorazione oceanblau metallizzato opaco, che va ad aggiungersi alle varianti cromatiche già conosciute: racingred pastello e lightwhite pastello/granitgrau metallizzato/racingred pastello.foto bmw s 1000 xr 2017

Anche per questa nuova S 1000 XR è disponibile una gamma pressochè infinita di optional ed accessori originali BMW Motorrad. Il prezzo di listino - appena comunicato - è di 16.300 euro chiavi in mano, primo tagliando di manutenzione incluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA