Moto
Carattere

Nel giorno d'inaugurazione dell'Intermot di Colonia, Aprilia apre le danze con l'unveil delle novità 2017 made in Noale. Per il nuovo anno, l'Azienda italiana del Gruppo Piaggio propone alcuni miglioramenti tecnici per la raffinata Superbike con targa e fanali, la RSV4.

A ricevere gli aggiornamenti le due versioni RR ed RF il cui propulsore 4 cilindri a V di 65°, è ora conforme alla normativa Euro 4. Nonostante l'adeguamento alla severa legge antinquinamento, Aprilia dichiara dei miglioramenti in termini prestazionali e di affidabilità.

Gli interventi adottati riguardano l'impianto di scarico, il cui silenziatore è ora dotato di doppia sonda Lambda e valvola integrata, e l'introduzione di una nuova centralina di controllo motore con maggiore capacità di calcolo. Quest'ultima è in grado di gestire l'innalzamento del regime massimo di rotazione, ora superiore di 300 giri/min.

Le nuove RSV4 RR e RF hanno quindi maggiore capacità di allungo e per questo motivo i tecnici Aprilia hanno deciso di eliminare i cornetti di aspirazione a geometria variabile, modifica che ha portato ad un risparmio di peso di circa 500 gr. A determinare l'aumento delle prestazioni del V4 italiano, l'introduzione di nuovi pistoni, più leggeri di quelli installati sui modelli 2016 e dotati di nuovi segmenti che riducono il fenomeno del blow-by, ovvero il trafilamento gassoso che ha luogo tra i segmenti e la canna del cilindro.foto aprilia rsv4 rr 2017

E' stato inoltre aggiunto un trattamento antiattrito alle teste di biella, e delle nuove molle di richiamo per le valvole. Queste ultime hanno beneficiato dell'ottimizzazione della fasatura. Infine il cambio elettronico, dotato ora di un nuovo sensore lineare che ne migliora il funzionamento.

La nuova RSV4 RF m.y. 2017 ha guadagnato nuove sospensioni, finemente regolabili sia nell'idraulica che nel precarico della molla, più performanti e leggere di oltre 800 grammi rispetto alle precedenti: la forcella è una unità Öhlins NIX di ultima generazione così come lo è l'ammortizzatore TTX; quest'ultimo lavora per mezzo di un nuovo leveraggio progressivo che aumenta la velocità di reazione dell'ammortizzatore stesso. È presente anche l'ammortizzatore di sterzo regolabile, sempre fornito da Öhlins.

Miglioramenti tecnici anche all'impianto frenante di entrambe le versioni, ora equipaggiate all'anteriore con una coppia di nuovi dischi in acciaio dal diametro aumentato a 330 mm e spessore di 5 mm, su cui agiscono le pinze M50 monoblocco dotate di nuove pastiglie freno dal coefficiente di attrito superiore. Il tutto è naturalmente fornito dalla Brembo.

Aprilia annuncia significativi miglioramenti anche per quanto riguarda la sosfisticatissima elettronica APRC, ovvero il pacchetto di sistemi di controllo sviluppato nel campionato mondiale Superbike. I tecnici Aprilia hanno riposizionato la piattaforma inerziale che ne governa il funzionamento, permettendo così il miglior rilevamento delle condizioni dinamiche della moto, e quindi più efficaci strategie di controllo elettronico.

L'APRC - che è ormai giunto alla quarta generazione - è stato perfezionato in tutte le sue funzioni oltre ad averne guadagnate di nuove. Risulta quindi davvero completo: Traction Control, Wheelie Control, Lunch Control, Quick Shift, Pit Limiter, Cruis Control, ABS Cornering (multimappa).foto aprilia rsv4 rf 2017

Entrambe le moto sono state equipaggiate con un nuovo comando del gas completamente integrato full Ride-by-Wire, che ha permesso l'eliminazione di ogni componente superfluo per la gestione elettronica delle farfalle, risparmiando così ulteriori 590 grammi.

Nuova anche la strumentazione TFT a colori, caratterizzata da una nuova versione della V4-MP, la piattaforma multimediale di Aprilia che permette di collegare via bluetooth lo smartphone al veicolo, per effettuare dal proprio dispositivo tutti i settaggi elettronici della moto.

La V4-MP include anche il sistema di infotainment, introdotto per la prima volta sulle RSV4, per la gestione dei comandi vocali e delle telefonate in entrata/uscita dal proprio smartphone. Anche tali attività vengono visualizzate e gestite dalla strumentazione digitale.

Aprilia RSV4 RR m.y. 2017 è proposta in due nuove varianti cromatiche, entrambe opache, su base nera e grigia (grigio Bucine e nero Ascari) con cerchi rossi, mentre la più raffinata RF, è disponibile in un'unica colorazione che mantiene il nome evocativo della precedente versione "Superpole", ma presenta motivi grafici differenti. Oltre che per le sospensioni, le due versioni differiscono per i cerchi, in alluminio forgiato presenti sulla RF.

I prezzi e la data di arrivo nelle concessionarie non sono ancora stati comunicati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube