Moto
Carattere

mt_none: bmw r 1200 rs m.y. 2015Continua l'interesse di BMW Motorrad per il segmento delle Sport Tourer. L'azienda bavarese dopo aver presentato la nuova naked R 1200 R, propone ai mototuristi dall'animo sportivo la nuova R 1200 RS m.y. 2015, dove RS è la sigla che identifica i modelli votati al turismo ma che non disdegnano l'uso in pista.

Un segmento quello delle Sport Tourer, nato nel 1976 con la R 100 RS, primo modello prodotto in grande serie che offriva una carena integrale fissata al telaio, sviluppata nella galleria del vento.

MOTORE BOXER DA 125 CV

La nuova BMWR 1200 RS m.y. 2015 è equipaggiata con lo stesso bicilindrico Boxer 1200 DOHC delle R 1200 GS, GS Adventure, R 1200 RT nonchè della nuova R 1200 R. Un motore che ben si adatta all'uso turistico ma che non disdegna di regalare vagonate di adrenalina quando lo si spreme per benino, accreditato di una potenza massima di 125 CV a 7.750 g/min, ed una coppia di 125 Nm a 6.500 g/min.

Lo scarico è di tipo 2 in 1 con terminale che punta verso l’alto e contribuisce a rendere l'aspetto della moto più dinamico. La sezione trasversale della R 1200 RS ha ingombri ridotti grazie all'air box ridisegnato, ai cornetti di aspirazione dalla forma nuova nonché al radiatore dell'acqua montato in posizione centrale.

ELETTRONICA E SICUREZZA ATTIVA

La nuova R 1200 RS offre già nella versione di serie due modalità di guida, “Rain” e “Road”. Oltre all’ABS di serie, a bordo è montato il controllo automatico della stabilità ASC che aumenta la sicurezza nelle fasi di accelerazione. Con l’optional “Modalità di guida Pro”, l’equipaggiamento tecnico della nuova R 1200 RS viene ampliato dal controllo dinamico della trazione DTC con sensore dell’inclinazione e da due ulteriori modalità di guida, “Dynamic” e “User”.

VIDEO BMW R 1200 RS M.Y. 2015

CICLISTICA DI PRECISIONE

R 1200 RS sfoggia un telaio inedito la cui struttura a doppia trave in tubi d’acciaio, integra il motore Boxer bicilindrico come elemento portante, rendendo l'insieme più compatto e migliorando le doti dinamiche della moto. Il reparto sospensioni vede l'impiego di una forcella upside-down all'anteriore anteriore e di una sospensione Evo Paralever al posteriore.

Non manca la possibilità di istallare come optional l'evoluto sistema di regolazione elettronico delle sospensioni Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment), in grado di adattare automaticamente la risposta delle sospensioni in relazione allo stato istantaneo di guida e alle manovre eseguite dal pilota.

I cerchi in lega sono a 10 raggi e riprendono il design dei cerchi installati sulla supersportiva S 1000 RR.

DESIGN E COLORAZIONI

La nuova BMW R 1200 RS sfoggia un design sportivo e dinamico grazie alla semicarena dal disegno aerodinamico, al frontale basso che riprende il design della S 1000 RR ed alla coda slanciata.

Due le varianti di colore e superficie disponibili : “Basis” in lupinblau metallizzato/lightgrey metallizzato e la più sportiva/esclusiva “Style 2” in granitgrau metallizzato.

La moto sarà visibile già dal prossimo 6 novembre all'Esposizione Modiale del Motociclo EICMA, presso lo stand BMW Motorrad.

FOTO BMW R 1200 RS M.Y. 2015

mt_gallery: Foto BMW R 1200 RS m.y. 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA