Moto
Carattere

Il percorso di avvicinamento ad EICMA 2017, prosegue scandito, come ogni anno, da qualche interessante anteprima. Dopo aver presentato in occasione del GP di San Marino il nuovo propulsore Desmosedici Stradale che equipaggerà l'attesissima Panigale V4, Ducati toglie il velo ad un nuovo Monster 821 m.y. 2018, la prima delle cinque novità che saranno presentate entro il 5 novembre prossimo.

Rispetto alla versione 2017, il nuovo 821 sfoggia linee più snelle, identiche a quelle della versione da 1200 cc presentata esattamente un anno fa alla vigilia della kermesse meneghina. Debuttano inoltre un inedito silenziatore, un nuovo faro con luci di posizione a LED ed una completissima strumentazione multifunzione con display TFT a colori.foto nuovo ducati monster 821 2018 giallo

Il motore è il noto e ormai collaudato Testastretta 11° raffreddato a liquido, che in questa versione è in grado di erogare una potenza massima di 109 CV (80 kW) a 9.250 giri/minuto. La coppia disponibile si attesta invece a 8,8 kgm (86 Nm) a 7.750 giri/minuto. Un propulsore performante dunque ma anche affidabile e parsimonioso nei costi di gestione fa sapere Ducati: gli intervalli di manutenzione prevedono il controllo ed eventuale regolazione del gioco valvole ogni 30.000 km.

Come avviene per i modelli più sportivi della casa di Borgo Panigale, anche sull'821 il motore assolve in parte a funzione ciclistica. Sulle teste è infatti ancorato il compatto telaio a traliccio anteriore, mentre nella zona posteriore del potente bicilindrico sono imbullonati il forcellone bibraccio in alluminio e il telaietto reggisella.foto strumentazione nuovo ducati monster 821 2018

Il comparto sospensioni consta di una forcella anteriore a steli rovesciati (upside down) da 43 mm di diametro non regolabile, e di un monoammortizzatore posteriore con regolazione del precarico molla e del freno idraulico in estensione. L'impianto frenante, prodotto e fornito dalla bergamasca Brembo, sfoggia un tris di pinze monoblocco, con quelle anteriori dotate di attacco radiale (mod. M4-32) e di quattro pistoncini ciascuna. I dischi hanno diametro di 320 mm i due anteriori, e 245 mm quello posteriore.foto faro led nuovo ducati monster 821 2018

Completissimo il pacchetto elettronico: la moto è equipaggiata con il Ducati Safety Pack che comprende l'ABS Bosch 9.1 MP regolabile su tre livelli e il DTC (Ducati Traction Control) regolabile su otto livelli preimpostati, ma personalizzabili dal pilota all'occorrenza. Entrambi sono inoltre integrati con i tre Riding Mode selezionabili a seconda del tipo di percorso e dello stile di guida che si intende aottare: “Sport”, “Touring” o ”Urban”. Il Power Mode permette invece di scegliere quanta potenza si intende scaricare a terra. Disponibile come accessorio il cambio elettronico Ducati QuickShift, funzionante sia in innnesto che in scalata.foto colorazioni nuovo ducati monster 821 2018

Il nuovo Ducati Monster 821 sarà disponibile in tre colori: il Rosso Ducati, il Nero e il classico Giallo Ducati che in passato ha fatto innamorare tanti monsteristi. La moto sarà esposta in anteprima presso lo stand Ducati a EICMA 2017, L'esposizione Internazionale del Motociclo che si svolgerà quest'anno dal 9 al 12 novembre a Milano Rho Fiera.

L'arrivo nelle concessionarie è invece previsto per il mese di dicembre. Il prezzo d'attacco è di € 11.190 f.c. per la colorazione Ducati Red. Serviranno invece 200 € in più per le altre due colorazioni Dark Stealth e Ducati Yellow.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube