Moto elettriche
Carattere

mt_none: bmw c evolution 2014BMW C evolution, il primo scooter elettrico della casa bavarese, è arrivato finalmente nelle concessionarie.

Di questa importante novità, ne avevamo già parlato a suo tempo, quando lo scooter tedesco era ancora un prototipo, ma ora che BMW lo ha messo in produzione ci sembra opportuno ricordare caratteristiche tecniche, prestazioni e soprattutto il prezzo.

Come sapete C evolution è un Urban Mobility Vehicle ad emissioni zero, un veicolo moderno divertente da guidare ed economico nella gestione grazie alle doti delle batterie e del suo propulsore elettrico.

MOTORE E PRESTAZIONI

C evolution è spinto da un motore sincrono permanente raffreddato a liquido, con trasmissione a cinghia dentata e cambio a scatola planetaria. La potenza nominale è di 11 kW (15 CV), mentre la potenza massima è di 35 kW (47,5 CV), valori che permettono a C evolution di raggiunge una velocità massima di 120 km/h (limitata elettronicamente), ed un'accelerazione da 0 a 100km/h in 6,2 sec, valore che supera in parte quello di maxi-scooter equipaggiati con motore a combustione interna dalla cilindrata di 600 cc e più.

BATTERIA AUTONOMIA E TEMPI DI RICARICA

batterie bmw c evolution 2014La batteria ad alta tensione agli ioni di litio è raffreddata ad aria ed ha una generosa capacità, ben 8 kWh valore che permette a C evolution un’autonomia massima di 100 chilometri. I tempi di ricarica sono dell'ordine di 4 ore a batteria completamente scarica e con una corrente di 12 A (a 220V / 16 A = 3h) a disposizione.

CICLISTICA

Il telaio di C evolution non è stato realizzato per alloggiare al meglio le batterie, lo stesso funge da involucro a queste ultime ed è costruito in alluminio pressofuso ed accoglie nella sezione anteriore il supporto del cannotto di sterzo realizzato con un traliccio tubolare in acciaio come il telaietto posteriore.

La funzione ammortizzante è affidata anteriormente da una forcella telescopica upside-down e posteriormente da un ammortizzatore montato sul lato sinistro. Il sistema frenante che prevede l'impiego di due freni a disco, è dotato di ABS.

ELETTRONICA

Il nuovo C evolution è dotato del Torque Control Assist (TCA) che svolge una funzione simile all’Automatic Stability Control nelle motociclette BMW Motorrad equipaggiate con motore endotermico. Il TCA limita la coppia motore in dipendenza dello slittamento della ruota posteriore.

Al fine di offrire al guidatore un controllo ottimale della coppia motrice, l’elettronica di controllo dell’elettromotore monitora la velocità della ruota posteriore e, in caso di slittamento della stessa, riduce la coppia motrice. Il TCA supporta il pilota soprattutto nella fase di partenza, evitando uno slittamento non controllato della ruota posteriore su fondi stradali con un coefficiente di attrito ridotto (per esempio fondo bagnato con sampietrini).

Inoltre, il Torque Control Assist contribuisce ad evitare uno slittamento della ruota posteriore, soprattutto su fondi bagnati nella fasi di forte decelerazione e recupero e di conseguente formazione di coppie di trascinamento.

DISPLAY TFT E LUCI A LED

BMW C evolution è dotato di un sistema di retromarcia che aiuta il guidatore nelle manovre a velocità ridotta. La luce diurna è a LED e svolge anche la funzione di luce di posizione, inoltre C evolution è dotato di manopole riscaldate.

Completissima la strumentazione, caratterizzata da un grande display TFT a colori che mette a disposizione del guidatore numerose informazioni come la velocità, i dati relativi al consumo medio di carburante in kWh/100 km, al consumo totale, allo stato di carica della batteria in kWh, alla velocità media, alla tensione della rete di bordo, alla tensione dell’impianto ad alto voltaggio e all’autonomia residua in chilometri in dipendenza della modalità di guida selezionata. Un’indicazione a barre lo aggiorna sul prelievo momentaneo di energia oppure sul rispettivo recupero di energia.

COLORAZIONI E PREZZO

BMW C evolution è disponibile in un'unica colorazione che si avvale dell'abbinamento dei due cromatismi “Light white uni” ed “Electric green”.

C evolution viene proposto ad un prezzo di 15.750 euro chiavi in mano. Essendo un veicolo elettrico ad emissioni zero (rientrante quindi nella categoria dei mezzi che emettono fino a 50 g/km di CO2), il C evolution potrà beneficiare degli ecoincentivi previsti dal Decreto Ministeriale del 3 aprile 2014, che prevede un contributo pari al 20% del prezzo di acquisto del veicolo, riducendo lo stesso a 13.200 euro chiavi in mano.

GALLERIA FOTOGRAFICA

mt_gallery: bmw c evolution 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA