Accessori
Carattere

Negli ultimi dieci anni filmare le proprie prodezze motociclistiche è diventata una vera e propria moda di cui social network, come Facebook e Youtube, sono stati i principali fautori.

Le piccole action cam sono spuntate come i funghi su codoni, serbatoi, carene e caschi, con il fine unico di immortalare i momenti più belli della nostra vita e consentirci di mostrarli a parenti e amici che condividono con noi la stessa passione.

Manie di protagonismo dice qualcuno. Può darsi, e probabilmente se la condivisione di foto e video non fosse stata facile come lo è oggi, il boom delle action cam non avrebbe mai avuto inizio, ma tant'è...

Il mercato delle telecamerine è ormai fiorente e se fino a pochi anni fa l'offerta era limitata a pochissimi modelli, oggi il mercato offre prodotti di ogni forma e colore, per tutte le tasche e per le più svariate esigenze.

Alle tante aziende costruttrici si è da poco aggiunta anche Nikon, casa giapponese specializzata nella produzione di apparecchiature fotografiche e di ottiche di altissima qualità, che proprio lunedì scorso ha lanciato al Pothokina 2016 di Colonia, la nuovissima linea KeyMission composta da ben tre action cam (360, 170 e 80) delle quali vi elenchiamo in dettaglio le caratteristiche tecniche principali:

Nikon KeyMission 360

foto action cam nikon keymission 360

E' il modello di punta, in quanto dotata di un potente sensore CMOS da 20 megapixel. La particolarità della Nikon KeyMission 360 è quella di poter realizzare video a 360° nei formati Ultra HD (4K) a 24 fps e Full HD (1080p). Le due ottiche Nikkor montate sul corpo della telecamera - che grazie alla certificazione IPX8 può resistere agli urti, a temperature di - 10° C, e a immersioni fino ad un massimo di -30 mt senza l'uso di alcuna custodia -, hanno apertura massima F2.0 quindi pensate per offrire delle ottime prestazioni anche in ambienti scarsamente illuminati.

I video possono essere personalizzati grazie alle modalità di ripresa Superlapse, Time-lapse o Film Loop. Nikon ha inoltre dotato la KeyMission 360 di un microfono stereo e della funzione Electronic Vibration Reduction (VR) che dovrebbero garantire audio eccellente e immagini stabili.

Visto il poco spazio a disposizione, la KeyMission 360 non è dotata di display, ma attraverso l'app SnapBridge 360/170, che Nikon ha realizzato per i dispositivi mobili dotati di sistema operativo iOS o Android, l'utente potrà disporre sul proprio telefonino, tablet e quant'altro, di tutte le funzioni utili a gestire al meglio la telecamerina e le immagini registrate, quindi: possibilità di intervenire sulle impostazioni dell'action cam, possibilità di effettuare editing video semplice, live view e condivisione delle immagini. Il tutto è reso possibile grazie all'ampia connettività di cui KeyMission 360 è dotata: Wi-Fi, bluethoot ed NFC. Presente anche l'attacco standard per treppiedi.

TROVA ORA LA MIGLIORE OFFERTA PER NIKON KEYMISSION 360

Nikon KeyMission 170foto action cam nikon keymission 170

Sensore CMOS da 8.3 megapixel per quella che può essere considerata la action cam intermedia di casa Nikon, dotata di obiettivo Nikkor con apertura massima F2.8 e angolo di campo di 170°. La KeyMission 170 può produrre video in formato Ultra HD (4K) a 30 fps o in Full HD, anche sott'acqua fino ad una profondità massima di 10 mt, che possono diventare 40 utilizzando l'apposita custodia (cod. WP-AA1) protettiva disponibile come accessorio.

Il software di gestione installato permette di catturare video in modalità Add Slow Motion, Movie + Photo, Superlapse Movie, Loop Recording e Time-lapse Movie, mentre la funzione Highlight Tagging, offre all'utente la possibilità di montare il video con le sue riprese preferite. Presente anche l'Electronic Vibration Reduction (VR) che stabilizza le riprese in formato Full HD.

A differenza della sorella "360", la KeyMission 170 è dotata di un comodo display LCD (non touch) che offre la possibilità di muoversi nel menu per settare al meglio il dispositivo, ed usare la funzione live view per una rapida composizione della scena. La telecamera è dotata di connettività Wi-Fi e bluetooth (assente l'NFC), e di attacco standard per treppiedi.

TROVA ORA LA MIGLIORE OFFERTA PER NIKON KEYMISSION 170

Nikon KeyMission 80foto action cam nikon keymission 80

Della "triade" è probabilmente la meno adatta all'uso motociclistico, poichè pensata per essere trasportata in tasca, com'è facile intuire osservando il suo design appiattito. Un prodotto che si distingue dai precedenti, perchè dotato di due sensori CMOS, uno anteriore da 12 megapixel che elabora le immagini provenienti da un obiettivo con apertura F2.2 e angolo di campo di 80°, e uno posteriore - pensato probabilmente per i selfie - da 5 megapixel con apertura f/2.2 e angolo di campo di 90°.

La KeyMission 80 è in grado di produrre filmati con risoluzione massima Full HD a 30 fps ed è dotata di certificazione IPX7, ovvero in grado di resistere a immersioni fino a 1 mt di profondità, a cadute da 1,5 mt di altezza, e a temperature di - 10° C. Anche questo modello è provvisto di un comodo display da 1.75" e di connettività Wi-Fi e bluetooth, che permettono allo stesso di essere gestito da smartphone e tablet tramite l'uso dell'applicazione SnapBridge. KeyMission 80 sarà disponibile in due colorazioni: nero e argento.

TROVA ORA LA MIGLIORE OFFERTA PER NIKON KEYMISSION 80

Le tre action cam di casa Nikon saranno disponibili presso tutti i punti vendita autorizzati (negozi fisici ed ecommerce) a partire dal mese di ottobre. Questi i prezzi di listino:

KeyMission 360: 499.95 dollari

KeyMission 170: 399.95 dollari

KeyMission 80: 279.95 dollari

© RIPRODUZIONE RISERVATA