Accessori
Carattere

Sono passati dodici anni da quando GoPro ha introdotto sul mercato la prima versione della sua Hero, dando così inizio a quella che oggi può definirsi una vera e propria rivoluzione delle action cam.

Durante questi anni l'azienda californiana fondata nel 2002 da Nick Woodman ed oggi quotata in borsa, ha costantemente perfezionato i suoi prodotti che attualmente rappresentano il non plus ultra per tecnologia, qualità costruttiva e versatilità.

Proprio lunedì, in occasione del Photokina 2016 - il salone biennale dedicato al mondo della foto e del video, in corso di svolgimento a Colonia -, GoPro ha presentato l'ultima evoluzione delle sue action cam, ovvero la Hero 5 Black e la Hero 5 Session.

"Due prodotti costruiti per semplificare la cattura e la condivisione di foto e video" ha detto lo stesso Woodman in occasione della conferenza stampa di presentazione. Diverse nelle dimensioni ma molto simili nelle prestazioni, le due Hero 5 offrono la possibilità di registrare filmati con risoluzione massima che arriva fino a 4K in 30 fps, e possono essere utilizzate sott'acqua fino ad una profondità massima di 10 mt, senza bisogno del guscio protettivo.foto gopro hero 5 black 2017

Un body completamente waterproof quindi per queste nuove GoPro di quinta generazione, che ostentano un design rivisto, caratterizzato da linee meno spigolose, più morbide e tondeggianti, se confrontate con quelle delle versioni precedenti. Fra le novità più attese anche l'introduzione di un efficace stabilizzatore ottico, e la possibilità, per entrambi i modelli, di ricevere ed eseguire comandi vocali - in sette lingue diverse - esattamente come avviene con gli smatphone. Il sistema si avvale della presenza di tre microfoni in grado di captare alla perfezione il comando impartito, assicurano i tecnici GoPro.

Rispetto alle versioni precedenti, le nuove Hero 5 Black e Session sono più semplici da usare, grazie al nuovo software di gestione che offre un menù semplificato. Inoltre sono dotate di wifi che permette loro il collegamento con dispositivi mobili per il controllo remoto, quest'ultimo possibile istallando l'apposita applicazione per dispositivi Android e iOS, e la possibilità di caricare automaticamente foto e filmati registrati sul servizio cloud (a pagamento) di GoPro.foto gopro hero 5 session 2017

Naturalmente fra i due modelli esistono delle piccole differenze che ne giustificano la differenza di prezzo: a fronte di un ingombro maggiore la più cara, la Hero 5 Black, è in grado di produrre fotografie leggermente più risolute (12 mpx contro i 10 della Session). Essa è inoltre dotata di GPS integrato, e di un display touchscreen da 2 pollici presente sul retro della camera, che offre la possibilità di vedere la scena ritratta - funzione live view -, senza dover necessariamente usare un dispositivo mobile quale smartphone o tablet di sorta.

Hero 5 Black dispone di una porta micro HDMI oltra alla USB-C di cui è dotata anche la Hero 5 Session, e può catturare foto in RAW, lo speciale formato fotografico che permette la modifica avanzata di tutti i parametri di scatto in post-produzione.

GoPro ha comunicato ufficialmente i prezzi di listino, che per il mercato europeo sono di € 429,99 per la Hero 5 Black, e di € 329,99 per la Hero 5 Session. L'arrivo sul mercato di entrambi i modelli è previsto per il 2 ottobre prossimo.

TROVA ORA LA MIGLIORE OFFERTA PER QUESTO PRODOTTO

VIDEO GOPRO HERO 5 BLACK

VIDEO GORPO HERO 5 SESSION

© RIPRODUZIONE RISERVATA