Superbike
Carattere

Tom Sykes conquista a Donington la Superpole del settimo round del Mondiale SBK 2016. Secondo tempo per Chaz Davies, terzo per un fenomenale Lorenzo Savadori.

Sul circuito di casa Tom Sykes è fortissimo, i risultati parlano chiaro: sei vittorie consecutive negli ultimi quattro anni. Un risultato che lo accomuna al leggendario Carl Fogarty, un risultato che Tom è seriamente intenzionato a superare considerati gli esiti delle libere e della Superpole odierna.

Nel suo giro migliore, che gli è valso la trentacinquesima pole position in carriera, il Campione del Mondo 2013 è stato l'unico in grado di scendere sotto l'1.27: 1'26.712 il tempo registrato dal cronometro che è anche il nuovo record della pista, ben otto decimi più veloce del secondo classificato Chaz Davies.

Un risultato soddisfacente quello del gallese, soprattutto se consideriamo che Chaz è stato costretto a saltare gran parte della FP2 per un problema tecnico che lo ha confinato ai box per la maggior parte del turno, consentendogli di percorrere solo 7 giri.

Grande soddisfazione per Lorenzo Savadori che piazza la sua Aprilia "Ioda" in terza piazza davanti al campione del mondo uscente Jonathan Rea, alle prese quest'ultimo con problemi di cambio non ancora risolti. Per Lorenzo si tratta della prima partenza dalla prima fila da quando corre in Superbike.

Alle spalle di Rea troviamo invece Davide Giugliano che si è migliorato rispetto alle libere, ma non è riuscito a scendere sotto il quinto tempo 1'27.602 per il traffico presente in pista. Torres chiude la sua SP2 con un buon sesto tempo davanti a Nicky Hayden, dominatore della SP1 nonostante la mancanza di feeling con l'anteriore della sua Honda.

L'ottavo tempo porta invece la firma di Leon Camier che precede Baubier e lo spagnolo Forés che chiude la top ten. Ancora problemi con l'anteriore per Van der Mark per il quale si prospettano due gare difficili sin dall'inizio, dato che dovrà partire dalla dodicesima casella dello schieramento.

Va peggio ad Alex De Angelis, autore del tredicesimo tempo. Sul circuito britannico l'Aprilia del sammarinese accusa dei forti problemi di stabilità che difficilmente saranno risolti in tempo per gara 1.

Scorrendo ancora la classifica troviamo Brookes (14°), Ramos (15°), Scassa (16°) e West (17°), autore quest'ultimo di una caduta senza conseguenze fisiche che lo ha costretto a chiudere anzitempo il turno.

Da segnalare il forfait di Alex Lowes per il dolore alla spalla infortunata durante il week end di Sepang. Il pilota inglese salterà entrambe le gare.

Alle ore 15:30 italiane il via a gara 1 di questo settimo round del Mondiale Superbike 2016.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Tom Sykes - Kawasaki Racing Team 1°: "Ho avuto un piccolo problema nel T1 perchè c'è stata una caduta, ho visto una bandiera gialla, c'era un pò di polvere quindi ho esitato un pò. Poi però le gomme hanno lavorato in maniera meravigliosa ed è venuta fuori questa bella posizione per le due gare."

Chaz Davies - Aruba.it Racing - Ducati 2°: "Questa qualifica è stata una bella sorpresa, sono molto contento per questa seconda posizione. E' molto importante qui a Donington partire dalla prima fila ! Voglio ringraziare la mia ragazza, perchè ho lavorato tutta la notte. Sono contento però è difficile fare un pronostico per la gara, perchè ieri ho perso quaranta minuti quindi non ho potuto lavorare bene per il setting."

Lorenzo Savadori - IodaRacing Team 3°: "Sono molto soddisfatto perchè comunque il team Aprilia ha fatto fatto un ottimo lavoro. Ieri non siamo partiti benissimo, però abbiam lavorato molto bene fino ad ora. Ovviamento il nostro test vero e proprio inizia adesso, dobbiamo cercare di migliorare in gara, soprattutto nella seconda parte. In questa qualifica mi sono trovato bene, anche se è scivolato Abraham e ho visto del fumo nella pista e mi ha un pò deconcentrato, però poi son riuscito subito a riprendere il ritmo e a fare questa prima fila che per me è una bella soddisfazione."

WSBK DONINGTON 2016 - GRIGLIA DI PARTENZA

WSBK DONINGTON 2016 - CLASSIFICA SUPERPOLE 1

WSBK DONINGTON 2016 - CLASSIFICA SUPERPOLE 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motul superbike

CALENDARIO GARE 2017

Round 1 - 24/26 febbraio - Phillip Island

Round 2 - 10/12 marzo - Chang

Round 3 - 31 mar./02 apr. - Aragòn

Round 4 - 28/30 aprile - Assen

Round 5 - 12/14 maggio - Imola

Round 6 - 26/28 maggio - Donington

Round 7 - 16/18 giugno - Misano

Round 8 - 07/09 luglio - Laguna Seca

Round 9 - 18/20 agosto - Lausitzring

Round 10 - 15/17 settembre - Algarve

Round 11 - 29 sett./01 ott. - Magny-Cours

Round 12 - 20/22 ott. - Jerez

Round 13 - 02/04 novembre - Losail

 Attenzione: il calendario potrebbe subire delle modifiche a stagione in corso.