Superbike
Carattere

Con una gara capolavoro il pilota gallese centra il suo primo successo stagionale (il secondo sul tracciato spagnolo), interrompendo la lunga egemonia delle Kawasaki ufficiali, con Rea e Sykes costretti a ripiegare verso il secondo e terzo gradino del podio.

Una performance davvero spettacolare quella di Davies che, scattato dalla quarta casella dello schieramento di partenza, in appena tre tornate, si è svincolato dal concitato gruppone di testa accaparrandosi la prima posizione della classifica.

Con la strada libera davanti al muso della sua Panigale R, il gallese si è lanciato in una furente fuga solitaria chiamando in causa tutta la cavalleria del bicilindrico superquadro di Borgo Panigale dotato di nuovo scarico, e le sue ineguagliabili doti staccatorie. Giro dopo giro Chaz ha così accumulato un distacco di 5.605 sec. (alla quattordicesima tornata) che, sul tracciato spagnolo, si è rivelato incolmabile anche dalle due invincibili Kawasaki ufficiali.

Nonostante le difficoltà evidenziate in prova ed il quinto posto ottenuto in Superpole, Jonathan Rea si è comunque assicurato un buon secondo posto ai danni del compagno di squadra Sykes che, stando ai risultati delle libere 1 e 2, sembrava avere un potenziale più alto.foto gara 1 wsbk aragon 2016

Giornata memorabile per lo spagnolo Forés che, partito dalla nona posizione in griglia, è riuscito a tagliare il traguardo al quarto posto imponendosi durante il tredicesimo giro su Davide Giugliano (5°). Gara sofferta invece per il pilota romano, alle prese con un importante calo di performance delle gomme da metà manche in poi.

Gara in penombra per Nicky Hayden che ha rimediato con un sesto posto finale alla partenza dalla decima casella dello schieramento, piazzando la sua Honda davanti alla BMW dello spagnolo Torres. Tradiscono invece le aspettative i due piloti Yamaha Guintoli e Lowes rispettivamente ottavo e nono. Il francese nella prima fase di gara ha lottato come un leone per mantenersi nel gruppo di testa, ma ben presto ha dovuto fare i conti con il prematuro consumo delle gomme.

Caduta senza conseguenze fisiche per Van der Mark mentre Al Sulaiti, Baiocco, Hook e Camier hanno concluso anzitempo la gara per problemi tecnici.

Domani alle ore 13:00 la seconda ed ultima manche di questo terzo round del mondiale Superbike 2016.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Chaz Davies - Aruba.it Racing - Ducati 1°: "È stata una bella gara, la mia squadra ieri ha fatto una buona moto sistemando le cose giuste. Sono molto contento, nei primi giri è stato difficile battagliare con tutti, poi ho trovato il passo e mi sono concentrato il più possibile. Per domani è importante restare con i piedi per terra perché sarà un altro giorno, un'altra gara ed è impossibile prevedere il futuro. Ringrazio Ducati per lo sviluppo del motore che in questa round fa la differenza, ringrazio tutti i membri della Factory italiana."

Jonathan ReaKawasaki Racing Team 2°: "Questo secondo posto vale come una vittoria per me, Chaz non è assolutamente irraggiungibile in questa pista. Sono molto contento e ringrazio tutta la Kawasaki e il mio capo tecnico Pere Riba per l’ottimo lavoro svolto sulla moto."

Tom SykesKawasaki Racing Team 3°: "Abbiamo lavorato duramente, sono riuscito ad arrivare più o meno vicino a Johnny che aveva un buon passo. Davies oggi era irraggiungibile ! Sono soddisfatto ma dobbiamo lavorare ancora un po' per trovare qualcos’altro."

WSBK ARAGON 2016 - CLASSIFICA GARA 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motul superbike

CALENDARIO GARE 2017

Round 1 - 24/26 febbraio - Phillip Island

Round 2 - 10/12 marzo - Chang

Round 3 - 31 mar./02 apr. - Aragòn

Round 4 - 28/30 aprile - Assen

Round 5 - 12/14 maggio - Imola

Round 6 - 26/28 maggio - Donington

Round 7 - 16/18 giugno - Misano

Round 8 - 07/09 luglio - Laguna Seca

Round 9 - 18/20 agosto - Lausitzring

Round 10 - 15/17 settembre - Algarve

Round 11 - 29 sett./01 ott. - Magny-Cours

Round 12 - 20/22 ott. - Jerez

Round 13 - 02/04 novembre - Losail

 Attenzione: il calendario potrebbe subire delle modifiche a stagione in corso.