Superbike
Carattere

Che Davide Giugliano avesse una incontenibile voglia di tornare in sella, lo si era capito sin dal giorno seguente l'incidente che lo ha costretto a guardare le gare in TV per tre mesi.

La sete di affermazione mai venuta meno e il desiderio di recuperare una stagione avviata nel peggior modo possibile, hanno spinto il rientrante pilota romano dritto verso la quarta pole in carriera, al culmine di uno strabiliante giro chiuso in 1’46”382.

Dominatore anche nella FP3 ed FP4, Giugliano è riuscito a sovrastare i due avversari più temibili, Tom Sykes (2°) ed il leader del campionato Jonathan Rea (3°). Domani però le due gare saranno lunghe e dopo tre mesi di stop mantenere per 19 giri il ritmo delle posizioni di testa sarà molto difficile.

Dominatore della FP1, Chaz Davies aprirà la seconda fila dalla quarta casella dello schieramento. Il secondo portacolori Ducati a fine turno ha lamentato la non perfetta messa a punto della sua Panigale R tuttavia, consapevole di avere un buon passo gara, domani potrà lottare per il podio.

Turno travagliato per Leon Haslam. Il pilota britannico alle prese con un'Aprilia poco avvezza alle caratteristiche del circuito romagnolo è scivolato alla variante alta senza conseguenze. Domani partirà dalla quinta casella dello schieramento, seguito dal compagno di squadra Jordi Torres (6°). Lo spagnolo, in difficoltà durante le prove cronometrate, ha recuperato qualche posizione in questo turno di qualifica ma anche per lui si prospetta una gara difficile, aggaravata peraltro dalla sua mancanza di esperienza.foto davide giugliano ducati panigale superpole imola 2015

Mercado aprirà la terza fila affiancato da un bravo e promettente Ayrton Badovini (8°) in sella alla S1000 RR del BMW Motorrad Italia SBK Team.

Mentre Michael Van der Mark (9°) continua a spremere quel poco che di buono ha ancora da offrire la Honda, Silvayn Guintoli non riesce ancora a vedere la luce in fondo al tunnel e il quindicesimo tempo fa presagire un'altra gara nel buio più totale.

David Salom aprirà la quarta fila seguito dal migliore dei due piloti Suzuki presenti,  Alex Lowes (11°). Spettacolare performance per Leon Camier (12°) che, rientrato nella superpole 2, ha poi dovuto rinunciarvi in seguito al perforamento del radiatore della MV Agusta F4.

I due piloti del Team Althea, Michel Fabrizio e Matteo Baiocco partiranno rispettivamente dalla tredicesima e quattordicesima posizione. Da segnalare l'assenza per una fastidiosa febbre di Niccolò Canepa.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Davide Giugliano - Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team – 1° :“Sapevo che potevo essere veloce sul giro – è un po’ il mio forte. Dobbiamo essere contenti di questo risultato e penso di aver fatto un bel regalo non solo a me stesso ma anche alla squadra e agli sponsor e a tutti i miei tifosi. Domani sarà più difficile; credo che siamo ad un buon punto per quanto riguarda il set-up in vista gara, e abbiamo già scelto le gomme, ma non sono a posto fisicamente e penso che faticherò un po’ di più in gara. Detto questo, mai dire mai, forse l’adrenalina mi aiuterà! Adesso mi godo la Superpole con la squadra , domani si vedrà…”

Tom Sykes - Kawasaki Racing Team 2° : "Tutto sommato sono soddisfatto, tutto questo pubblico presente mi da una grande carica. Sono molto contento per il risultato di Davide. In ottica di gara mi ritengo soddisfatto, ma domani e un altro giorno."

Jonathan Rea - Kawasaki Racing Team 3° :"Sono abbastanza soddisfatto di questa terza posizione ma la cosa più importante è fare bene in gara. Il mio passo è molto buono. Sono contento per il rientro di Giugliano."

WSBK IMOLA 2015 - GRIGLIA DI PARTENZA

WSBK IMOLA 2015 - CLASSIFICA SUPERPOLE 1

WSBK IMOLA 2015 - CLASSIFICA SUPERPOLE 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

 

 

CALENDARIO GARE 2017

Round 1 - 24/26 febbraio - Phillip Island

Round 2 - 10/12 marzo - Chang

Round 3 - 31 mar./02 apr. - Aragòn

Round 4 - 28/30 aprile - Assen

Round 5 - 12/14 magio - Imola

Round 6 - 26/28 maggio - Donington

Round 7 - 16/18 giugno - Misano

Round 8 - 07/09 giugno - Laguna Seca

Round 9 - 18/20 agosto - Lausitzring

Round 10 - 15/17 settembre - Algarve

Round 11 - 29 sett./01 ott. - Magny-Cours

Round 12 - TBA

Round 13 - 02/04 novembre - Losail

 Attenzione: il calendario potrebbe subire delle modifiche a stagione in corso.