Superbike
Carattere

E' un Tom Sykes più disteso e rilassato quello che abbiamo visto al parco chiuso, al termine del combattuto turno di qualifiche valido per l'assegnazione della quarta pole stagionale.

Il ventinovenne britannico, armato di una grande determinazione, si è aggiudicato la partenza dalla prima casella dello schieramento e domani affronterà le due gare nella migliore condizione psico-fisica possibile.

Per il pilota Kawasaki, campione del mondo 2013, non sarà certo una passaggiata, Tom dovrà guardarsi le spalle dal compagno di squadra Jonathan Rea, il quale partirà dal secondo posto in griglia. L'attuale capoclassifica si è detto ottimista per le due gare, l'unico fattore che potrebbe condizionare la sua performance è la pioggia.

Preocupato invece Leon Haslam, autore del terzo tempo in sella ad una capricciosa Aprilia RSV4-RF. Il pilota britannico lamenta problemi di assetto che, se non saranno risolti, potrebbero rendergli difficili entrambe le gare.

Turno compromesso per Chaz Davies a causa di un problema tecnico al cambio che gli ha fatto perdere decimi preziosi, tuttavia il miglior tempo di 1’35.425 ha fatto conquistare, al pilota gallese, una buona quarta posizione.

Quinto posto per Michael Van der Mark il quale domani proverà certamente ad dominare il suo round di casa. Alexander Lowes piazza la sua GSX-R 1000 Voltcom al sesto posto, ma il passo gara del 24enne inglese non è particolarmente promettente. 

Javier Forés, che partecipa solamente per la seconda volta alla Superpole in questa stagione, ha completato un giro in 1’35.786, conquistando la  terza fila. Il pilota spagnolo partirà dalla settima posizione seguito dal connazionale Jordi Torres.

Il campione del mondo Sylvain Guintoli è riuscito ad accedere alla Superpole 1 e ad aggiudicarsi un buon nono posto con un giro compiuto in 1'36.118. Alle spalle del campione del mondo in carica, l'argentino Leandro Mercado il quale precede Leon Camier (11°)in sella ad una MV Agusta F4 in continua evoluzione.

I due alfieri del Team Althea, Nico Terol e Matteo Baiocco (miglior italiano dello schieramento) partiranno rispettivamente dalla dodicesima e tredicesima casella, davanti ad un sofferente Ayrton Badovini, disturbato da una fastidiosa infiammazione al braccio sinistro. Niccolò Canepa in sella alla EBR invece partirà dalla diciassettesima casella.

WSBK ASSEN 2015 - GRIGLIA DI PARTENZA

WSBK ASSEN 2015 - CLASSIFICA SUPERPOLE 1

WSBK ASSEN 2015 - CLASSIFICA SUPERPOLE 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motul superbike

CALENDARIO GARE 2017

Round 1 - 24/26 febbraio - Phillip Island

Round 2 - 10/12 marzo - Chang

Round 3 - 31 mar./02 apr. - Aragòn

Round 4 - 28/30 aprile - Assen

Round 5 - 12/14 maggio - Imola

Round 6 - 26/28 maggio - Donington

Round 7 - 16/18 giugno - Misano

Round 8 - 07/09 luglio - Laguna Seca

Round 9 - 18/20 agosto - Lausitzring

Round 10 - 15/17 settembre - Algarve

Round 11 - 29 sett./01 ott. - Magny-Cours

Round 12 - 20/22 ott. - Jerez

Round 13 - 02/04 novembre - Losail

 Attenzione: il calendario potrebbe subire delle modifiche a stagione in corso.