News moto
Carattere

Questo week all'Autodromo Nazionale di Monza è andato in scena il Next 100 Festival, un mega evento organizzato da BMW Group Italia per celebrare il centenario e i 50 anni di presenza del marchio bavarese sul nostro territorio.

Una grande festa alla quale gli appassionati del marchio dell'elica hanno partecipato in massa: oltre 40.000 le persone che hanno varcato l'ingresso dell'autodromo nei tre giorni dedicati all'evento, mosse da un programma particolarmente ricco e coinvolgente. Nei 46.000 mq di aria allestiti per l'occasione, i visitatori hanno potuto ammirare circa 300 prodotti del Gruppo tra BMW, Rolls-Royce, MINI, moto e scooter, oltre alle vetture del BMW Autoclub Italia, del MINI Federclub e le moto del BMW Motorrad Federclub Italia.

I numerosi motociclisti che hanno raggiunto il "tempio della velocità" - di cui 2.000 in sella a moto BMW - per unirsi alla festa, hanno potuto ammirare anche le bellissime special su base R nineT e assistere agli sbalorditivi show di Mattie Griffin, freestyler di fama internazionale, che per l'occasione ha spremuto a dovere una BMW G 310 R. Alla piccola naked, presentata da BMW Motorrad in anteprima mondiale allo scorso Salone EICMA di Milano (guarda il breve video che abbiamo realizzato), è stata dedicata l'area G 310 R Display, dove il pubblico ha potuto ammirare le installazioni realizzate in collaborazione con IED Milano.

Fra i momenti più emozionanti della tre giorni lombarda, si annovera la parata BMW Motorrad Federclub Italia, che sabato pomeriggio ha visto 1.500 motociclisti comporre un lunghissimo e rombante serpentone colorato e percorrere i 5.793 mt del tracciato che tante pagine di storia dei motori ha scritto, e gli show in pista dell'Althea BMW Racing Team di Genesio Bevilacqua. A scaricare sull'asfalto del lungo rettilineo dei box, tutta la cavalleria delle S1000RR SBK, gli assi delle derivate di serie Jordi Torres, Markus Reiterberger e Raffaele De Rosa che hanno incontrato i fans per autografi e foto di rito. foto bmw next 100 festival althea racing

Numerosi i test drive effettuati - oltre quattro mila - che si sono svolti sia nei pressi dell’autodromo che all’interno dell’area del circuito di Monza, percorrendo una parte della storica curva Sopraelevata. I simpatizzanti del marchio BMW, hanno così potuto provare le caratteristiche dinamiche di tutta la gamma attuale fra auto, moto e scooter - a benzina ed elettrici - del marchio bavarese.

Insomma Next 100 Festival è stata una vera e propria full immersion nel mondo BMW cui valeva certamente la pena partecipare !

GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA

© RIPRODUZIONE RISERVATA