banner regali natale per motociclisti 2017

Motomondiale
Carattere

A meno di 48 ore dall'inizio del week end del Mugello, Ducati annuncia di aver raggiunto un accordo con Andrea Dovizioso per le stagioni MotoGP 2017 e 2018.

Il trentenne romagnolo, promosso nella top class nel 2008 ed impegnato con Ducati dal 2013, nelle prossime due stagioni sarà quindi il compagno di squadra di Jorge Lorenzo alla guida della Desmosedici GP del Ducati Team.
 
Andrea Dovizioso: "Sono molto soddisfatto di aver raggiunto questo accordo con Ducati e di poter proseguire con loro l’avventura iniziata nel 2013. In questi anni abbiamo lavorato con grande impegno e siamo riusciti a portare la Desmosedici GP ad un ottimo livello di competitività, e quindi sono convinto che presto otterremo tutte le soddisfazioni che ci meritiamo."

Il campionato 2016 sarà dunque l’ultima stagione con il Ducati Team per Andrea Iannone. Il pilota di Vasto (26 anni), dopo due anni nella struttura "factory-supported" Pramac Racing, è passato al team ufficiale nel 2015 dimostrando grande talento e velocità e sicuramente darà il massimo nelle restanti gare della stagione per concludere al meglio la sua esperienza in Ducati. Per Andrea comunque è quasi certo il passaggio in Suzuki, dove andrà ad occupare il posto che Vinales lascerà libero a fine stagione.
 
Andrea Iannone: "Ovviamente sono dispiaciuto che il mio percorso con Ducati finisca al termine di questa stagione, ma sono grato all’azienda bolognese per l’opportunità che mi ha dato in questi anni. Ho esordito in MotoGP con Ducati e insieme a loro sono cresciuto riuscendo ad ottenere delle prestazioni sempre migliori. Nelle prossime gare darò il massimo, come sempre, perché sono convinto che grazie alla competitività della Desmosedici GP potremo ottenere dei grandi risultati."


 
Luigi Dall’Igna: "Non è mai facile prendere una decisione come questa, soprattutto quando si hanno in squadra due ottimi piloti come i nostri Andrea. Siamo molto contenti che Dovizioso abbia accettato di rimanere con noi per i prossimi due anni, e insieme a lui potremo continuare il proficuo lavoro iniziato quattro anni fa per ottenere gli obiettivi ambiziosi che ci siamo posti. Ci dispiace per Andrea Iannone, che alla fine della stagione non sarà più con noi. Andrea ha svolto un lavoro importante in questi anni ed ha contributo in modo significativo allo sviluppo della Ducati Desmosedici GP. Per questo desideriamo ringraziarlo e ci impegneremo al massimo con lui, nelle prossime gare del Campionato, per ottenere i risultati importanti che sono sicuramente alla sua portata."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia