banner regali natale per motociclisti 2017

Motomondiale
Carattere

E' ufficiale ! Ducati e Jorge Lorenzo hanno raggiunto l'accordo, il pilota spagnolo disputerà il Campionato Mondiale MotoGP nel biennio 2017/2018 in sella alla Desmosedici GP del Ducati Team.

Proprio questo pomeriggio Yamaha e Ducati hanno ufficializzato, attraverso l'invio dei rispettivi comunicati stampa, la notizia che circolava in rete già da qualche settimana. Il tre volte iridato della MotoGP ha firmato il contratto biennale ed è quindi pronto a lanciarsi verso questa nuova avventura.

Per Lorenzo, il cui ingaggio pare si aggiri intorno ai 12 milioni di euro l'anno, l'obiettivo sarà lo stesso mancato dall'attuale compagno di squadra Valentino Rossi nelle stagioni 2011 e 2012, ovvero vincere un mondiale in sella alla rossa italiana.

Un'impresa certamente difficile e ambiziosa, ma non impossibile per un campione come Jorge, soprattutto se si considera il livello di competitività raggiunto negli ultimi due anni dalla Desmosedici GP. A questo punto resta da decidere chi fra i due Andrea (Dovizioso e Iannone) affiancherà il ventinovenne spagnolo.

"Sono ragazzi eccezionali che stanno con noi da 4 anni, sarà una scelta sgradevole" ha detto il Direttore Sportivo Ducati Corse - Paolo Ciabatti ai microfoni di Sky Sport MotoGP. Nelle prossime gare i vertici aziendali valuteranno chi dei due piloti sarà più idoneo a restare in squadra, l'annuncio dovrebbe arrivare in tempi non troppo lunghi, "verosimilmente a ridosso di Barcellona" ha dichiarato il Direttore Generale Ducati Corse - Gigi Dall'Igna.

foto jorge lorenzo ducati

COMUNICATO STAMPA YAMAHA

Yamaha Motor Co., Ltd. annuncia che la sua partnership con Jorge Lorenzo sarà interrotta alla fine della stagione MotoGP 2016. Da quando Lorenzo si è unito al Factory Racing team Yamaha nel 2008, lui e Yamaha hanno vinto tre campionati del mondo MotoGP (2010, 2012 e 2015), conquistando 41 vittorie e 99 podi su 141 gare disputate.

Yamaha è estremamente grata per il contributo di Jorge ai suoi successi sportivi e non vede l'ora di condividere i momenti più memorabili durante i restanti 15 gran premi del 2016, la nona stagione insieme.

Yamaha Motor Co., Ltd. augura a Lorenzo il meglio nelle sue attività future e ribadisce il pieno sostegno alla scuderia Movistar Yamaha MotoGP per raggiungere il suo quarto titolo della MotoGP.

Avendo già confermato Valentino Rossi per il 2017-18, Yamaha annuncerà a tempo debito il nome del secondo pilota.

COMUNICATO STAMPA DUCATI

Ducati annuncia di avere raggiunto un accordo con Jorge Lorenzo grazie al quale il pilota spagnolo disputerà il Campionato Mondiale MotoGP nel 2017 e nel 2018 in sella alla Ducati Desmosedici GP del Ducati Team.
 
Lorenzo, nato a Palma de Majorca il 4 maggio 1987, nella sua carriera sportiva ha vinto cinque titoli iridati nel Motomondiale (in 250 nel 2006 e 2007 e in MotoGP nel 2010, 2012 e 2015).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia