Motomondiale
Carattere

Pole position record per Dani Pedrosa, davanti a Marc Marquez. Terzo tempo per Valentino Rossi che beffa sotto la bandiera a scacchi Jorge Lorenzo (4°). Sesto Andrea Iannone davanti al compagno di squadra Dovizioso, mentre Petrucci chiude 13esimo.

Il 17esimo e penultimo week end del motomondiale e' iniziato sotto il segno di un eccezionale Pedrosa. Al Sepang International Circuit, il minuto pilota catalano ha conquistato la prima pole stagionale (ventottesima in carriera nella top class), valida per lo schieramento di partenza del GP della Malesia, in programma domani alle ore 7:15 italiane.

Dominatore nelle FP1 e 4, al veloce "camomillo" è bastato il primo dei due tentativi pianificati per garantirsi il miglior piazzamento in griglia, un risultato che non vedeva da circa un anno e mezzo, arrivato oggi addirittura in compagnia del nuovo incredibile record sul giro 1'59.053, circa 7 decimi più basso di quanto fatto da Marquez lo scorso anno. 

Autore del secondo miglior tempo (1'59.462) già al primo e confermato poi al terzo tentativo, Marquez ha provato ad abbassare il tempo del compagno di squadra, ma è incappato in un errore, al limite della caduta, che ha del tutto vanificato il secondo run. Il portacolori del team Repsol Honda non è mai stato in testa in nessuno dei quattro turni di libere, tuttavia il suo passo gara è da podio ed anche domani l'obiettivo sarà la vittoria per consolidare definitivamente il terzo posto in classifica generale.

Grande soddisfazione per Valentino Rossi, vincitore in extremis nella contesta del terzo posto in griglia con il compagno di squadra Jorge Lorenzo, unico rivale nella lotta al titolo iridato. Decisivo il terzo settore della pista affrontato alla perfezione dal pesarese che ha fermato il cronometro sull'1'59.726, 11 millesimi meno del best lap registrato dal maiorchino (1'59.737).

Dopo aver dominato le FP2 e 3, a cominciare dalla FP4 Lorenzo ha patito fastidiosi problemi di frenata che lo hanno indotto in una caduta (senza conseguenze fisiche) e penalizzato in alcuni tratti della pista. In qualifica, per limitare i danni, Jorge ha cercato di recuperare in accelerazione quanto perso in frenata. Conclusa la sessione con la convinzione di essersi aggiudicato ottenuto la terza piazza, una volta giunto in prossimità del parco chiuso, Lorenzo è stato inaspettatamente deviato verso i box. Visibilmente innervosito dalla vicenda si è quindi ritirato verso il suo motorhome.   foto pedrosa marquez rossi podio qualifiche motogp sepang malesia 2015

Week end difficile per i portacolori del Ducati Team, Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, rispettivamente autori del sesto e settimo tempo al primo tentativo con gomma posteriore soft. Difficile poterli vedere domani sul podio, salvo miracolosi stravolgimenti tecnici dell'ultimo momento, tuttavia con una buona partenza potrebbero infastidire i più veloci nelle prime fasi della gara.

Scorrendo ancora la classifica, in ottava e nona posizione troviamo Smith e Vinales, meritevoli del passaggio in Q2 dopo aver dominato la Q1. Turno non superato invece per il grintoso Danilo Petrucci che domani scatterà dalla tredicesima casella della griglia di partenza.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Dani Pedrosa - Repsol Honda Team 1° : "Si poteva spingere un po’ di più, ma al primo tentativo non ho fatto errori ed è venuto fuori un bel tempo: a volte quando forzi di più fai degli errori, non riesci ad andare più forte. Avevo un po’ timore, però, che qualcuno riuscisse a battermi, perché tutti avevano pianificato tre tentativi, io solamente due. Normalmente in qualifica io faccio tanta fatica a essere davanti, oggi però abbiamo fatto un ottimo lavoro e sono contento per la squadra. Spero di riuscire a rimanere concentrato per fare domani una bella gara."

Marc Marquez - Repsol Honda Team : "Quando sono rientrato ai box, la prima volta, e ho visto il tempo di Dani, ho pensato che sarebbe stato difficile batterlo. Ci ho provato con il secondo pneumatico ma a momenti cadevo, così dopo ho perso un pò di feeling. Penso però che l'ultimo giro lo abbiamo fatto bene. Il nostro passo è buono ma faccio un pò di fatica a inizio gara con il serbatoio pieno. Proverò a gestire bene quella fase e dare come sempre il 100%."

Valentino Rossi - Movistar Yamaha Motogp 3° : "Sono contento perché abbiamo migliorato già da questa mattina e poi oggi pomeriggio avevamo ancora un pò di cose da scegliere. Abbiamo scelto una strada e in qualifica mi sentivo bene, sono riuscito addirittura a fare un giro dietro Iannone che mi ha dato fiducia. Poi alla fine ho deciso di provare a spingere un po di più. La moto funziona bene, ha un buon grip e 59.7 non è male ma soprattutto è molto importante essere in prima fila. Domani in gara sarà tutto diverso, sarà molto difficile. E' una buona qualifica, sono contento!"

MOTOGP SEPANG 2015 - CLASSIFICA Q1

MOTOGP SEPANG 2015 - CLASSIFICA Q2

MOTOGP SEPANG 2015 - GRIGLIA DI PARTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia