Motomondiale
Carattere

Pole position da record per Jorge Lorenzo ! Strepitoso il best lap con il quale il maiorchino il sella alla M1 contrassegnata dal N.99 ha stoppato il cronometro sullo sbalorditivo 1'54.989, nuovo riferimento assoluto per le moto sul bellissimo circuito ceco di Brno.

Ma la seconda pole stagionale ottenuta oggi vale ancora di più per "martillo" poichè si tratta della 58esima in carriera, lo stesso numero di partenze dalla prima casella ottenute dal cinque volte iridato nella classe 500, Mick Doohan. Dominatore incontrastato di tre turni di libere su quattro, Lorenzo ha dimostrando di avere tutte le carte in regola per salire sul gradino più alto del podio, forte di un ottimo passo gara anche con gomme usurate.

Eccellente anche la performance di Marc Marquez il quale scatterà domani dalla seconda casella dello schieramento dopo aver chiuso il suo miglior giro in 1'55.063, soli 0.074 sec più lento di Jorge. Nelle FP3 e 4 la Honda del giovanissimo pilota spagnolo ha pagato qualche decimo in favore della Yamaha di Lorenzo, ma il warm up di domani sarà certamente utile a ridurre il leggerissimo GAP che separa i due top rider.foto marc marquez motogp brno 2015 parco chiuso qualifiche

Il terzo miglior tempo (1'55.353) è stato invece firmato da Valentino Rossi. Per la seconda volta in questa stagione 2015 il pesarese è riuscito ad assicurarsi la partenza dalla prima fila ma il tempo sul giro secco non è il solo punto di forza mostrato dal pesarese sull'amato tracciato ceco. La Yamaha M1 giallo/blu ha mostrato un buon passo gara pertanto domani sarà in grado di contrastare al meglio i due velocissimi avversari. 

Leggeri miglioramenti aerodinamici sulle Desmosedici GP15 ufficiali hanno permesso ai due portacolori Ducati, Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, di ottenere rispettivamente il quarto e sesto tempo. Il forlivese ha lamentato una certa difficoltà di assorbimento delle buche ed una mancanza di grip all'anteriore, tuttavia il passo gara promette buoni risultati per entrambi i piloti. foto valentino rossi motogp brno 2015 qualifiche box

Un agguerrito Bradley Smith ha chiuso la sua Q2 con un ottimo quinto tempo davanti a Maverick Vinales, miglior pilota Suzuki che domani scatterà quindi dalla settima casella dello schieramento. Al fianco delllo spagnolo troviamo Pol Espargaro (8°) su Yamaha Tech 3 ed un dolorante Dani Pedrosa (9°). A seguito di una brutta caduta durante la FP2, causata da una perdita di olio da uno stelo forcella della RC213v, lo sfortunato 29enne catalano, ha riportato danni alla caviglia sinistra che gli impediscono di azionare agevolmente la leva del cambio. Per lui si prospetta una gara difficile domani.

Con il decimo tempo Cal Chrutchlow aprirà la quarta fila seguito da Barbera ed Hernandez mentre Danilo Petrucci scatterà con la Desmosedici GP14 Pramac dalla tredicesima casella dello schieramento.

Alla luce dei risultati odierni, il GP di Brno si preannuncia come uno dei più incerti e combattuti della stagione MotoGP 2015 con Jorge Lorenzo grande favorito e Valentino Rossi pronto a difendere con le unghie e coi denti la testa della classifica generale. A rendere tutto più difficile o più facile ci sarà l'onnipresente Marc Marquez nel ruolo di terzo incomodo in piena ascesa nella classifica generale.

Come al solito vi invitiamo a leggere la pagina con gli orari TV del GP di Brno 2015 per seguire l'evento in diretta o differita.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Jorge Lorenzo - Movistar Yamaha MotoGP 1° : "Ho fatto un giro abbastanza perfetto, nell'ultima curva ho fatto un pò troppo spinning ed ho perso qualche decimo però nel resto della pista ho spinto molto, in staccata, ingresso curva, in accelerazione ma ne è valsa la pena. La verità però è che non ci aspettavamo che Marquez potesse girare così forte, ma anche Vale ha fatto un ottimo giro. penso che abbiamo un buon passo anche con la gomma usurata e questo è importante, però la gara non sarà facile domani."

Marc Marquez - Repsol Honda Team 2° : "Sono molto soddisfatto di come è andata la giornata, ieri eravamo lontani dal ritmo di Jorge e Valentino, ma oggi siamo molto più vicini. E' un buon segno, ma sapevamo che sarebbe stato difficile batterli sul giro singolo perché sembra che usano molto bene il nuovo pneumatico. Ho fatto un ottimo giro, ma Jorge è stato fantastico. In termini di passo gara penso che siano messi un po' meglio di noi, ma cercheremo di migliorare nel warm up. Daremo il cento per cento in gara per cercare di mantenerci il più vicino possibile a loro fino alla fine."

Valentino Rossi - Movistar Yamaha MotoGP 3° : "Sono contentissimo perchè era molto importante cercare di partire davanti, in prima fila. Fantastico ! Abbiamo fatto una strategia un pò rischiosa per sfruttare proprio i quindici minuti fino alla fine ma è andata bene perchè con la seconda gomma sono riuscito a migliorare mezzo secondo, sono riuscito a guidare bene, ho spinto forte in tutte le frenate e ho fatto anche un bel tempo. Era importante perchè sia Marquez che Lorenzo domani andranno fortissimo in quanto hanno un buon passo, però anche noi dalla fine delle prove libere abbiamo migliorato e quindi adesso bisognerà fare la scelta giusta delle gomme, sia davanti che dietro e vedere domani che tempo ci sarà. Però dalla prima fila sarà sicuramente un pò più facile !"

MOTOGP BRNO 2015 - CLASSIFICA Q1

MOTOGP BRNO 2015 - CLASSIFICA Q2

MOTOGP BRNO 2015 - GRIGLIA DI PARTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia