Motomondiale
Carattere

Archiviato nel migliore dei modi il GP d'Olanda, Valentino Rossi è pronto a ripetersi anche in terra tedesca. Sul circuito del Sachsenring il campione di Tavullia ha ottenuto 10 podi in carriera e 4 vittorie nella classe regina, un palmarès di tutto rispetto che fa ben sperare per una quarta vittoria stagionale, necessaria ad incrementare l'esiguo vantaggio di 10 punti in classifica generale guadagnato ad Assen.

Rossi dovrà guardarsi le spalle da Jorge Lorenzo compagno di squadra e diretto antagonista nella corsa al titolo di campione del mondo 2015 e da Marc Marquez, "terzo incomodo" alla ricerca di punti utili a recuperare una prima metà di stagione disastrosa.

Valentino Rossi - Movistar Yamaha MotoGP #46 : "Sono pronto per il GP del Sachsenring e mi sto avviando a questo week end di gara con una mentalità felice. Sono riuscito a recuperare un po 'di vantaggio che avevo perso nelle gare precedenti. Avere un vantaggio di dieci punti dopo otto gare non è male, sono molto felice ! In Germania sarà molto importante riconfermare la mia competitività. Siamo consapevoli che i nostri concorrenti stanno lavorando duramente per tornare davanti ma ad Assen siamo riusciti a rimanere davanti. Marquez sarà probabilmente in lotta con noi nelle prossime gare e dobbiamo stare in guardia. Al Sachsenring il mio primo obiettivo sarà quello di lavorare bene sin dalle prime prove libere, come abbiamo fatto ad Assen. Sono sicuro che anche Jorge tornerà competitivo, per tale motivo sarà ancora più importante lavorare bene questo fine settimana. Dopo il Sachsenring ci sarà la pausa estiva e sarà importante riposare un po' prima di prendere con la seconda parte della stagione."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia