Motomondiale
Carattere

Terza pole stagionale per Marc Marquez, il campione del mondo 2014 scatterà domani dalla prima casella dello schieramento davanti ad Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo.

In un turno minacciato dalla pioggia, lo spagnolo è riuscito ancora una volta a portare la Honda RC213V davanti a tutti, compiendo un giro pazzesco del circuito Bugatti in 1'32.246. Ma il grande favorito in ottica gara è certamente Jorge Lorenzo, irraggiungibile nella FP3 anche dal portacolori del Team Repsol. Il maiorchino purtroppo non è riuscito a sfruttare al meglio il turno ed alla fine si è dovuto accontentare del terzo tempo, ma per la gara di domani è lui il grande favorito.

A ridosso del terzetto dei più veloci, con il quarto tempo, c'è l'onnipresente Cal Chrutchlow seguito da un eroico Andrea Iannone. Dopo aver fatto segnare il secondo miglior tempo nelle FP3, il pilota abruzzese ha fatto una prima uscita nella Q2 con gomma extra-soft, ma ha poi deciso di passare alla soft con cui ha fatto segnare il quinto miglior tempo che gli consentirà di partire domani dalla seconda fila.

Un buon risultato, soprattutto considerando le condizioni della sua spalla sinistra, infortunata durante i test Ducati al Mugello martedì scorso.

Con il sesto tempo Bradley Smith chiude la seconda fila davanti a Valentino Rossi. Turno in ascesa per il pesarese il quale non ha potuto lavorare bene nella FP4 a causa della pioggia. Prima dodicesimo, poi sesto quindi settimo sul finale, ma domani è un altro giorno ed il warm up sarà una buona occasione per affinare ulteriormente la moto.

Buono l'ottavo tempo del rientrante Pedrosa seguito da un fenomenale Danilo Petrucci il quale conquista la nona casella dello schieramento dopo la bella exploit che gli ha fruttato l'ammissione alla Q2.

Per domani la grande incognita per tutti i piloti sarà il meteo in quanto, come ormai sappiamo, la pioggia ha il grande potere di rimescolare le carte. Staremo a vedere !

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Marc Marquez - Honda Repsol 1° : "Anche oggi abbiamo lavorato un pò diverso dal solito e sono contento del lavoro che abbiamo fatto, penso che la moto va abbastanza bene ma domani sarà una gara abbastanza dura perchè Lorenzo va molto molto forte. Io come al solito darò il mio 100%."

Andrea Dovizioso - Ducati Team 2° : “Non sono del tutto soddisfatto del mio giro in qualifica, perché dopo la pioggia non sono riuscito a preparami mentalmente e anche fisicamente ero piuttosto contratto. In ogni caso la prima fila va benissimo ed è molto importante perché in MotoGP è sempre fondamentale partire davanti. Probabilmente avrei potuto essere più vicino a Marquez e provare a giocarmi anche la pole, ma è venuto comunque fuori un bel tempo, ed è frutto del buon lavoro svolto assieme alla squadra durante tutto il week-end. Per la gara parto con un buon set-up e sono contento del mio passo, ma non è facile interpretare come sono messi i nostri avversari e quindi non so cosa aspettarmi da loro. Noi comunque siamo veloci, e domani vedremo poi chi andrà meglio sui 28 giri”.

Jorge Lorenzo - Movistar Yamaha MotoGP 3° : "Non ho fatto nessun giro buono, con la prima gomma ho sbagliato una staccata e sono andato lungo, con la seconda ero molto veloce ma ho sbagliato la chicane e ho perso mezzo secondo. Peccato avrei potuto fare la pole ! Per domani sono messo bene, il feeling che ho con la moto è fantastico. Spero che domani non piova perchè sull'asciutto ho un buon passo."

MOTOGP LE MANS 2015 - CLASSIFICA QUALIFICA 1

MOTOGP LE MANS 2015 - CLASSIFICA QUALIFICA 2

MOTOGP LE MANS 2015 - GRIGLIA DI PARTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia