Motomondiale
Carattere

Sesto trionfo stagionale per Andrea Dovizioso a Sepang, l'ottavo in carriera nella top class. Secondo posto per Jorge Lorenzo, terzo per Johann Zarco. Marc Marquez chiude la gara in quarta posizione seguito da Pedrosa. Il mondiale si decide a Valencia.

Week end da incorniciare per il Ducati Team, grande protagonista al Sepang International Circuit, teatro del penultimo appuntamento stagionale del mondiale MotoGP 2017. La situazione in classifica generale imponeva una vittoria ad Andrea Dovizioso, per allontanare Marc Marquez dal quinto titolo iridato e cercare di tenere il mondiale aperto fino alla fine. Obiettivo centrato !

Al via "Dovi", scattato dalla prima fila, viene immediatamente superato dall'arrembante Marc Marquez. Durante il primo giro il forlivese supera Pedrosa e si mette nella scia del numero novantatrè, rimanendovi per le quattro tornate successive. Il velocissimo Zarco intanto, guida la classifica in sella alla sua Yamaha Tech3, con un margine di circa 1.5" sull'inseguitore Lorenzo.

Al quinto giro Andrea supera Marc, lanciandosi così a caccia del compagno di squadra. Il GAP da colmare è di circa 1": "Dovi" ci riesce e, durante la nona tornata, i due superano in contemporanea il francese, leader fino a quel momento. Adesso la questione è solo fra i due ducatisti. E' logico aspettarsi una strategia di squadra quando in gioco c'è un titolo mondiale, tuttavia Lorenzo non sembra intenzionato a rinunciare a quella che per lui sarebbe la prima, sofferta, vittoria con la rossa bolognese, dopo un digiuno che perdura ormai da quasi un anno.foto motogp lorenzo dovizioso sepang 2017

Velocissimo, Jorge Lorenzo rimane dunque in testa, staccando addirittua il compagno di box che, al quattordicesimo giro, accusa un distacco di circa un secondo. Quanto logicamente previsto si verifica però durante la 16esima tornata, quando a Jorge viene comunicato dai box di passare alla mappatura 8: il maiorchino inizia subito a perdere terreno e viene dunque raggiunto dal compagno di squadra.

Alla curva quindici Jorge rischia di cadere, "Dovi" ne approfitta e lo supera. La corsa si conclude dunque con Dovizioso primo, seguito da Lorenzo e Zarco, con quest'ultimo che transita sul traguardo con un ritardo di quasi 10" dal vincitore. A raccogliere la quarta posizione è invece il "ragioniere" Marc Marquez, autore di una gara prudente e priva di rischi, conclusa con quasi 18" di ritardo su Dovizioso. Il distacco fra i due in classifica generale è ora di 21 punti e il mondiale si deciderà dunque fra due settimane (10/12 novembre) a Valencia.

Gran Premio sofferto per il poleman Dani Pedrosa, quinto classificato a 29" dal vincitore, e per le due Yamaha ufficiali con Valentino Rossi settimo preceduto da Petrucci, e Maverick Vinales (9°). Grazie al risultato di oggi la Ducati sale al secondo posto nella classifica costruttori con 303 punti, due di vantaggio sulla Yamaha.

Week end nero per il Team Suzuki Ecstar che raccoglie zero punti con il diciassettesimo posto si Andrea Iannone, e il ritiro si Alex Rins, protagonista di una caduta durante il sesto giro.

MOTOGP SEPANG  2017 - CLASSIFICA GARA

MOTOGP 2017 - CLASSIFICA AGGIORNATA DI CAMPIONATO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia