banner regali natale per motociclisti 2017

Motomondiale
Carattere

Maverick Vinales conquista la quinta pole position stagionale ad Aragon. Dietro di lui Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, autore quest'ultimo di uno strepitoso terzo tempo a soli 23 giorni dall'incidente in enduro. Quinto tempo per l'idolo locale Marc Marquez, scivolato durante il secondo time attack.

Le quattro sessioni di libere hanno messo in evidenza un grande Marc Marquez, già titolare di sei pole position e due vittorie (l'ultima l'anno scorso) sul circuito di Alcanìz. Il numero novantatrè stava dominando la Q2 quando è improvvisamente scivolato perdendo così la possibilità di salire a quota sette pole sul circuito di casa: domani scatterà dal quinto posto in griglia.

Con Marquez fuori dai giochi, ad assicurarsi la partenza dalla prima casella è stato un determinatissimo Maverick Vinales (1'47.635), in netto miglioramento rispetto a ieri. Al termine della sessione, lo spagnolo si è detto soddisfatto del lavoro svolto e fiducioso per la gara di domani.

Due le sorprese in questa quattordicesima qualifica stagionale: il secondo tempo di Jorge Lorenzo, e il terzo di Valentino Rossi. L'ascesa del maiorchino è iniziata nella Q1 - conclusa dallo stesso in testa alla classifica - ed è poi proseguita nella Q2. Soddisfatto delle ottime sensazioni avute in sella alla moto già a partire dalla FP4, quella di oggi rappresenta per Jorge la miglior qualifica stagionale.

Altrettanto sorprendente il terzo tempo registrato da Valentino Rossi a ventitrè giorni esatti dalla frattura della gamba destra. Al primo tentativo con le gomme da qualifica il pesarese è addirittura balzato in testa alla classifica provvisoria dei tempi, ma è poi stato scavalcato da Vinales e Lorenzo. Per lui una sola parola: stupefacente !

Due Yamaha e una Ducati dunque in prima fila, mentre la seconda sarà intermente marchiata Honda, con Crutchlow (4°) seguito dai due alfieri HRC Marquez (5°) e Pedrosa (6°). In leggero ritardo Andrea Dovizioso che a causa delle condizioni di ieri (pista umida), oggi ha avuto poco tempo a disposizione per provare le varie soluzioni di gomme disponibili. Prima della qualifica "Dovi" non aveva un gran feeling, ma è comunque riuscito ad ottenere un buon settimo tempo.

A chiudere la top ten Andrea Iannone preceduto da Aleix Espargarò (8°) su Aprilia RS-GP e Alvaro Bautista (9°) su Ducati Aspar. Domani per tutti fondamentale sarà la scelta della gomma posteriore.

IL PRONOSTICO DI MOTONOTIZIE.IT

  1. Marquez
  2. Vinales
  3. Dovizioso
  4. Pedrosa
  5. Lorenzo

MOTOGP ARAGON 2017 - CLASSIFICA Q1

MOTOGP ARAGON 2017 - CLASSIFICA Q2

 MOTOGP ARAGON 2017 - GRIGLIA DI PARTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia