banner regali natale per motociclisti 2017

Motomondiale
Carattere

E' un Claudio Domenicali soddisfatto, ottimista e sicuro quello che stamani ha aperto la conferenza stampa di presentazione del Ducati Team 2017 a Borgo Panigale.

Alla presenza della stampa specializzata e degli sponsor coinvolti nel progetto MotoGP, l'Amministratore Delegato Ducati Motor Holding ha parlato della crescita aziendale sia dal punto di vista produttivo che sportivo degli ultimi sette anni: "Ducati oggi è in una posizione veramente peculiare, l'anno che si è appena concluso, il 2016, è il settimo anno consecutivo di crescita per l'azienda. Abbiamo venduto 55.400 moto e negli ultimi sette anni siamo cresciuti di oltre il 60%. Siamo un'azienda solida, che ha una posizione finanziaria invidiabile. Non abbiamo debiti, abbiamo cassa, e una profittabilità veramente importante che ci permette di autofinanziare tutti gli investimenti che abbiamo pianificato per i prossimi cinque anni.

Un'azienda di oltre 1500 persone, caratterizzata dalla passione e l'inventività tipicamente italiana. Ci piace pensare di avere un pò anche l'organizzazione e il metodo tipicamente tedesco, insomma un'azienda con il cuore italiano e la mente tedesca, e pensiamo che questo sia veramente un unicum per poter sviluppare e offrire ai nostri appassionati, non solo prodotti straordinari come quelli che facciamo, ma anche uno spettacolo emozionante come questo della MotoGP, che ha la sua partenza proprio oggi qui a Borgo Panigale."

Domenicali ha quindi manifestato la propria soddisfazione per i risultati ottenuti in MotoGP negli utlimi tre anni - "Siamo soddisfatti del lavoro che Gigi Dall'Igna ha realizzato negli ultimi tre anni. Quando è venuto da noi, nel 2013, facevamo fatica a raggiungere i podi, anzi eravamo ben distanti. Siam passati nel tempo ad essere costantemente in lotta per il podio, poi a raggiungere l'anno scorso l'obiettivo di portarci a casa due vittorie che sicuramente sono state un risultato di grande successo." - e parlato dei nuovi e ambiziosi obiettivi da raggiungere - "E' proprio con queste premesse che noi abbiamo affidato a Ducati Corse il compito di riportare in Italia il titolo mondiale. L'abbiamo dotata in questo di tutte le risorse economiche, finanziarie, e crediamo anche di una squadra di piloti veramente straordinaria. Sappiamo che non partiamo come favoriti nel 2017, nel senso che certamente ci sono piloti fortissimi, oltre quelli che abbiamo noi. Però siamo appassionati, determinati, e crediamo anche di avere tutte le risorse ingegneristiche tecniche ed economiche per riuscire a competere in questa sfida così difficile, quindi faccio un grande in bocca al lupo a Ducati Corse, a Gigi Dall'Igna e tutta la squadra per perseguire nel modo migliore questo obiettivo."

TUTTE LE FOTO DELLA NUOVA DUCATI DESMOSEDICI GP 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Iscriviti alle nostre pagine social

facebook twitter google plus youtube

banner motogp CALENDARIO CAMPIONATO 2017

26 marzo - GP del Qatar - Losail

09 aprile - GP di Argentina - Río Hondo

23 aprile - GP d'America - Austin

07 maggio - GP di Spagna - Jerez

21 maggio - GP di Francia - Le Mans

04 giugno - GP d'Italia - Mugello

11 giugno - GP della Catalogna - Barcellona

25 giugno - GP d'Olanda - Assen

02 luglio - GP di Germania - Sachsenring

06 agosto - GP della Repubblica Ceca - Brno

13 agosto - GP d'Austria - Spielberg

27 agosto - GP d'Inghilterra - Silverstone

 10 settembre - GP di San Marino - Misano

24 settembre - GP di Spagna - Aragón

15 ottobre - GP del Giappone - Motegi

22 ottobre - GP d'Australia - Phillip Island

29 ottobre - GP della Malesia - Sepang

12 novembre - GP de la Comunitat Valenciana - Valencia