Attualità
Carattere

Il tema della sicurezza stradale è sempre attuale e sul web di tanto in tanto saltano a galla dei video shock che ci ricordano quanto possono essere drammatiche le conseguenze di una guida imprudente.

Il filmato che vi proponiamo oggi racconta la storia di David, un motociclista inglese deceduto nel 2013 all’età di 38 anni in seguito ad un tragico incidente, verificatosi mentre percorreva una trafficata arteria di Norfolk, contea dell'Inghilterra orientale.

David in sella alla sua Yamaha FJR 1300, si è schiantato a 160 km/h contro una macchina che stava svoltando ad un incrocio, per lui non c’è stato nulla da fare. L'intera dinamica dell'incidente è stata ripresa dalla telecamera che il giovane motociclista aveva installata sul casco.

Quel video oggi è diventato uno strumento che la Polizia di Norfolk e la famiglia di David hanno deciso di utilizzare per affrontare il tema della sicurezza stradale, ricordando ad automobilisti e motociclisti che sulle strade si muore ed invitando tutti ad essere più prudenti così da ridurre al massimo il ripetersi di drammi simili.

Il filmato è stato privato delle immagini più forti, tuttavia persone particolarmente sensibili potrebbero trovare dolorose alcune sequenze, in tal caso consigliamo di astenersi dalla visualizzazione.

CAMPAGNA VIDEO SULLA SICUREZZA STRADALE : LA STORIA DI DAVID

© RIPRODUZIONE RISERVATA