Tecnica
Carattere

La pulizia del filtro aria motore è una fra le operazioni di manutenzione ordinaria più comuni e frequenti, nonchè indispensabili per salvaguardare il motore della  moto e per mantenerlo al top della sua efficienza.

Al filtro aria motore è demandato l'importante compito di purificare l'aria aspirata attraverso i condotti di alimentazione, eliminando tutte le impurità presenti (insetti, pietre, polvere ecc) che altrimenti andrebbero a danneggiare in maniera pesante le parti vitali del motore come pistoni, bielle, valvole ecc.

Qualsiasi filtro aria, per garantire una buona funzione filtrante e al tempo stesso per far respirare efficacemente il motore, richiede le dovute attenzioni. Non preoccupatevi, niente di troppo impegnativo...si tratta di piccole e semplici operazioni di manutenzione che devono essere ripetute periodicamente, la cui frequenza di esecuzione può variare in base alle strade che vengono percorse in sella alla propria moto.

Generalmente un filtro aria necessita di essere pulito mediamente ogni 10.000 - 15.000 km circa, tuttavia fanno sempre fede le indicazioni che il costruttore ha prescritto sul libretto d'uso e manutenzione della vostra moto.

I filtri originali, cioè quelli che vengono istallati di primo equipaggiamento sulle moto, generalmente sono in spugna ed hanno una durata limitata che varia in funzione anche del tipo di moto, per sportive e naked questa generalmente si attesta intorno ai 20.000 - 30.000 km. Una volta raggiunto tale chilometraggio è necessaria la sostituzione del vecchio filtro aria con uno nuovo.

In commercio esistono dei filtri sportivi (in cotone o carta) rigenerabili che hanno una durata molto maggiore rispetto agli originali e garantiscono un migliore afflusso di aria al motore a patto di effettuare regolarmente e con grande cautela le operazioni di manutenzione.

Vediamo ora come effettuare in autonomia la pulizia del filtro aria motore direttamente in garage :

MATERIALI DI CONSUMO NECESSARI

  • Carta ;
  • Detergente per filtri * ;
  • Olio per filtri ;
  • Acqua ;

* Utilizzate solo prodotti specifici, evitate l'utilizzo di benzina o prodotti aggrssivi analoghi.

ATTREZZATURA INDISPENSABILE

  • Guanti da officina ;
  • Set di chiavi a brugola ;
  • Cacciaviti italiani e americani ;
  • Pennello di medie dimensioni (non troppo rigido) ;
  • Bacinella ;

ISTRUZIONI PER EFFETTUARE LA PULIZIA DEL FILTRO ARIA MOTORE

  1. Rimuovere le sovrastrutture ( serbatoio, carenature, convogliatori, sella ecc ) che coprono la cassa filtro e ne ostacolano l'apertura ;
  2. Rimuovere il coperchio superiore della cassa filtro ;
  3. Estrarre l'elemento filtrante ;
  4. Pulire il filtro aria motore sul lato filtrante, utilizzando il pennello per rimuovere il grosso ;
  5. Applicare il solvente sul lato filtrante e lasciarlo agire per il tempo indicato nelle istruzioni ( 10 - 15 min se non indicato ) ;
  6. Rimuovere bene il solvente immergendo il filtro aria nella bacinella riempita con acqua ;
  7. Lasciare asciugare il filtro bene ( potrebbero occorrere anche più di 24 ore ) ;
  8. Applicare l'olio per filtri in modo uniforme sul lato filtrante, senza eccedere nella quantità ;
  9. Istallare nuovamente il filtro sulla moto ;
  10. Istallare nuovamente le sovrastrutture.

Le operazioni di pulizia del filtro aria motore si sono concluse, ora la vostra moto è pronta per tornare in strada...il suo motore vi ringrazierà per le cure che gli avete riservato !

© RIPRODUZIONE RISERVATA