Tecnica
Carattere

Non tutti i motociclisti sono consapevoli dei rischi che si corrono iniziando la stagione  senza effettuare i dovuti controlli e le opportune operazioni di manutenzione, sulla propria moto.

Il ritorno del bel tempo ha riacceso in te la voglia di gite domenicali, dell'aperitivo pomeridiano o semplicemente di recarti a lavoro in moto ? Prima di salire in sella segui la nostra guida per preparare al meglio la tua moto al ritorno su strada, ricorda però che qualsiasi cosa fai le regole fondamentali da tenere bene a mente, per scongiurare eventuali situazioni di pericolo, sono : prudenza e rispetto.

Come già saprai lo stato di efficienza meccanica della tua moto necessita di essere regolarmente verificato. Dopo diversi mesi di fermo, ti suggerisco di verificare lo stato generale del mezzo dalla A alla Z, attenendoti scrupolosamente alla lista di operazioni che riporto qui in basso.

IMPIANTO FRENANTE

  1. Controlla bene lo stato dei tubi flessibili, questi non devono presentare crepe, viceversa procedi con la loro sostituzione;
  2. Controlla il livello del fluido freni, se è sotto il minimo rabboccalo utilizzando lo stesso tipo di fluido;
  3. Effettua uno scrupoloso spurgo dell'impianto, per fare uscire eventuali bolle d'aria che possono compromettere l'efficacia della frenata.

PNEUMATICI

  1. Controlla lo stato di usura degli pneumatici, il battistrada non deve aver raggiunto il limite indicato dalla casa costruttrice;
  2. Verifica che gli pneumatici non presentino crepe e che non siano deformati;
  3. Controlla che la pressione degli pneumatici sia quella indicata dalla casa costruttrice.

SOSPENSIONI

  1. Verifica che non vi siano perdite di olio lungo gli steli della forcella e del monoammortizzatore, in prossimità dei paraoli. Viceversa procedi al cambio dei paraoli danneggiati;

TRASMISSIONE FINALE

  1. Effettua una accurata pulizia della trasmissione finale utilizzando petrolio bianco/kerosene o uno specifico prodotto sgrassante per catene;
  2. Lubrifica la catena della tua moto con il classico spry per catene;
  3. Controlla lo stato di tensione della catena di trasmissione;

BATTERIA

  1. Verifica lo stato di carica della batteria;
  2. Rivolgiti ad un buon elettrauto se la batteria della tua moto è scarica.

MOTORE

  1. Verifica il livello dell'olio motore e rabbioccalo se troppo basso con un olio della stessa gradazione;
  2. Cambia l'olio motore se la moto è ferma da più di un anno.

COMANDI

  1. Verifica che il funzionamento di pedali, leve e acceleratore. Se sono troppo duri da azionare, provvedi a lubrificare i punti di rotazione ed i cavi.

BULLONERIA

  1. Procedi con una verifica del serraggio di tutta la bulloneria se la tua moto ha superato i 50.000 km.

IMPIANTO ELETTRICO

  1. Verifica il funzionamento di luci, frecce e clacson.

Bene ti ho spiegato quali sono le operazioni da effettuare prima di tornare a scorazzare per le strade in sella alla tua moto. Se ti sei attenuto scrupolosamente alla lista, sei pronto per iniziare una strepitosa stagione motociclistica, ma prima fai un bel giro di prova a bassa velocità per verificare che tutto funzioni bene. Buon divertimento !

© RIPRODUZIONE RISERVATA